tu sei qui: Home Elzeviri
Elzeviri
Giovedì, 01 Maggio 2014 17:10

Leggere fa bene alla salute

In concomitanza con la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore, patrocinata dall'UNESCO, riparte Il Maggio dei Libri. Lo scopo della campagna promossa dal Centro per il Libro, che durerà fino al 31 maggio, è diffondere il libro su tutto il territorio nazionale e promuovere la lettura anche nei luoghi in cui di solito non arriva. Sul sito istituzionale del Maggio dei Libri , alla pagina “appuntamenti”, troverete tutti gli eventi in programma e potrete facilmente effettuare delle ricerche per parola chiave, data, zona geografica e organizzatore. Sempre sul sito, alla pagina "download", è possibile scaricare tutto il materiale per personalizzare i propri eventi. Vi segnaliamo già più di 1000 appuntamenti sono presenti nel database del Maggio dei Libri, partecipate anche voi e aiutate i libri a crescere ancora!

Disponibili le app de Il Maggio dei Libri!

Per restare sempre aggiornati su tutti gli eventi de Il Maggio dei Libri, vi segnaliamo che potrete scaricare gratuitamente la app del Maggio dei Libri, isponibile sui market Apple e Android. Fra i tanti contenuti presenti, potrete visionare gli appuntamenti in programma, le novità e le immagini della campagna. In più potrete accedere in un attimo alle bacheche facebook e twitter de Il Maggio dei Libri. Ecco i link per il download:    Apple e   Android

Giovedì, 24 Aprile 2014 07:22

Laurearsi conviene?

di Tullio De Mauro

Meglio un diploma in un istituto professionale industriale o commerciale che una laurea in storia dell'arte: parole di Barack Obama durante un incontro in uno stabilimento della General Electric in Wisconsin lo scorso 30 gennaio.

Peter Weber (su The Week del 19 febbraio) ricostruisce il putiferio che si è scatenato. Obama è stato tempestato di email di protesta. E alla fine ha dovuto smentirsi o meglio spiegare che era stato frainteso, che lui la storia dell'arte la ama fin da ragazzo e che, però, per molti ragazzi sarebbe meglio un buon lavoro nell'industria o nel commercio, e riflettere meglio sulla laurea da scegliere piuttosto che scegliere un incerto futuro come storico dell'arte. Nuove proteste che hanno rilanciato la questione della convenienza degli studi universitari negli Stati Uniti.

Martedì, 15 Aprile 2014 14:06

Il salone di Torino. Alcune antipazioni

Il Salone 2014 sarà aperto dal ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo Dario Franceschini giovedì, 8 Maggio prossimo che - alle 15 in Sala Rossa - si confronterà con Salvatore Settis e il direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano per fare il punto sulla tutela e valorizzazione dei beni culturali in Italia. Per la Santa Sede Ospite d'onore a inaugurare il Salone sarà il Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, cardinale Gianfranco Ravasi, cui è affidato lo speech nella consueta serata introduttiva a inviti di mercoledì 7 maggio alle 20.00 all'Auditorium Agnelli. Torna al Salone domenica alle 11 il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Arrivano per la prima volta il ministro della Giustizia Andrea Orlando e la ministra dell'Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini. Il Segretario di Stato della Santa Sede, cardinale Pietro Parolin, interverrà sabato 10 maggio alle 11.00 per presentare il nuovo libro della Libreria Editrice Vaticana dedicato a Papa Francesco.Fra le personalità politiche italiane presenti al Salone 2014 Giuliano Amato, Emma Bonino, Renato Brunetta, Massimo D'Alema, Walter Veltroni.

"Montatemi a cavalluccio sulle spalle e abbracciatemi forte forte. Al resto ci penso io". In questa riga è racchiuso un passaggio-chiave della crescita del burattino di legno che si trasforma in un bambino vero: Le avventure di Pinocchio infatti è una grande favola sulla crescita individuale indispensabile a quella sociale e collettiva.

@MarcoPolo_Pinocchio, alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma venerdì 28 marzo dalle 16,30 alle 19,prevede una lettura multilingue aperta a tutti del capolavoro di Collodi, il libro italiano più tradotto nel mondo.>>


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Vita di libreria

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.