L’assassino non è il maggiordomo

In attesa di regalarvi lo “speciale” d’estate che, come consuetudine,vi guida alle letture per le vacanze, vi invito alla lettura ad un’anteprima di “stagione” con un’autrice già molto amata nel nostro paese, Anne Holt, che torna con un’altra indagine dell’amatissima detective Hanne Wilhelmsen, alle prese con un caso più intricato che mai e con un dilemma esistenziale che lascia con il fiato sospeso.

La vittima è Bred Ziegler, cuoco di fama internazionale, tanto talentuoso e conosciuto quanto odiato e disprezzato dai numerosi rivali. Un uomo con troppi nemici non rende mai la vita facile ai detective della squadra omicidi, e Billy T. sa solo che Ziegler è stato ucciso «due volte»: la prima con un coltello da cucina molto particolare e la seconda con un farmaco letale.Ci vorrebbe Hanne Wilhelmsen, ma Hanne è lontana da Oslo e ancora in lutto per la morte della compagna. Avrà la forza di tornare a casa e riprendere la vita di prima? O sceglierà di fuggire per sempre, fingendo di non essere mai stata una poliziotta? Vi lascio scoprirlo.

 

Lascia un commento