L’assassinio di Salman Taseer

Salman Taseer, governatore della provincia pachistana del Punjab, è stato assassinato da una delle sue guardie del corpo durante una visita a Islamabad. Non è ancora del tutto chiara la dinamica dell’omicidio. Secondo una prima ricostruzione, Taseer è stato colpito mentre stava salendo sulla propria auto dopo aver pranzato in un importante ristrante della città, quando uno degli addetti alla sua sicurezza gli ha sparato contro nove proiettili. Trasportato d’urgenza all’ospedale, è morto poco dopo.L’assassino è stato arrestato dopo essersi consegnato ai suoi colleghi.

La notizia ci ha rattristato. Ci siamo occupati di Aatish Taseer, figlio del governatore del Punjab assassinato, solo un paio di mesi fa con la recensione di Michele Genchi del libro Straniero alla mia storia, pubblicato da Einaudi.

Un pensiero su “L’assassinio di Salman Taseer

Lascia un commento