Dublino dichiarata città Unesco della letteratura

Dublino è stata designata oggi “città della letteratura” dall’Unesco. E’ la quarta città a ricevere il premio.I l titolo è stato conferito dal direttore dell’Unesco Irina Bokova. I destinatari del precedente titolo, che è permanente, sono Edimburgo, Melbourne e Iowa City.

Il Ministro della Cultura e del Turismo irlandese Mary Hanafin ha riferito in una nota che “è stato concesso il riconoscimento per il ricco passato storico e letterario della città, la vivace letteratura contemporanea, la varietà di feste e attrazioni a disposizione e perché è la culla e casa dei grandi della letteratura”.
Una domanda di accesso alle modalità di designazione era stata fatta all’Unesco lo scorso novembre da un gruppo di bibliotecari della citta di Joyce, molto sorpresi di aver visto accolta la loro sia pur articolata richiesta tanto presto; tuttavia l’ente delle Nazioni Unite, non è stato privo di qualche pressione da parte di alcuni organi politici e culturali d’Irlanda.

La sig.ra Hanafin ha detto che sarebbe davvero auspicabile se la designazione fosse d’impulso per il turismo culturale a Dublino, e in Irlanda in generale, nei prossimi anni. “Dublino è ora parte della rete creativa Unesco città e ci saranno numerose occasioni per mostrare tutto quello che sta accadendo sul fronte culturale e letterario nei mesi e anni a venire.Essere uno delle sole quattro città al mondo a raggiungere lo status di città Unesco della letteratura, consentirà di Dublino di aumentare la propria quota di mercato nel turismo e di attrarre più persone verso la città e l’isola d’Irlanda”.
La National Library of Ireland, il Dublin City Council (il municipio) e Arts Council hanno tutti accolto con favore la notizia. Quest’ultima, per bocca del suo presidente, Maria Cloake a detto felicissima: “La letteratura ha il potere esclusivo di distinguere noi come cultura e come popolo. Essa ci aiuta a capire che cosa significa essere umani. Dublino è stata definita dai suoi scrittori, e continua ad essere rifatta e scoperta attraverso le loro parole.

close
BookAvenue Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

La nostra newsletter arriva ogni mese. Iscriviti!, promettiamo di non abusarne

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento