Il giullare errante

il giullare errante… C’era una volta un uomo  Un uomo che voleva attraversare un confine.
Lo sognava di notte, nel buoi di una fredda stanza, chino su un tavolo di legno, ingombro di fogli, di matite di colori.
Fuori cadeva lenta la neve: copriva i tetti delle chiese e il fiume che scorreva pigro sotto il lungo ponte. I lampioni creavano magiche aureole sul manto soffice delle strade …”
(pag.7)

Per questo ormai prossimo Natale, vi voglio consigliare un libro che mi ha incantato: per lo stile onirico dell’illustratore, il grande Maestro Štepán Zavrel, per lo scritto fiabesco di Maura Picinich, degno dei più grandi narratori nordici, per il messaggio di bellezza che contiene racchiusa nell’arte più vera, quella che ci rende tutti fratelli e abbatte anche i muri più alti creati da miopie intolleranti … [continua]

 

Vi lascio alle parole di Livio Sossi che ben ha saputo delineare questa storia a tratti struggente che tocca il cuore e commuove:”Questo racconto è nato dal bisogno interiore dell’autrice di ricordare l’amico Štepán a dieci anni dalla scomparsa, è nato per ricordare a tutti che la vita è ricerca della bellezza, della poesia, dell’armonia. Per ricordare che esiste una sacralità della parola e una sacralità dell’immagine … perché la storia della vita di Štepán Zavrel è la storia di tante fughe dalle dittature per ritrovare la libertà, libertà di espressione letteraria e artistica prima di tutto….”
Una biografia narrata in forma di fiaba per i bambini, ma adatta a tutti. Un giullare che si sentiva cittadino del mondo e valicava muri e confini in nome dell’Arte e della Bellezza: ”… Ha intrapreso un lungo viaggio nel mondo dell’impossibile, perché così immaginava sempre la sua partenza: una nuova meta da cui attingere nuove conoscenze e nuove certezze. Se tu bambino, volgi lo sguardo verso l’orizzonte infinito del cielo, puoi scorgere la figura di un uomo che canta e danza su una strada di nuvole, con una grande gioia nel cuore, in un mondo senza più confini … Vai Štepán, vai giullare errante, continua ad andare per il mondo a portare la lieta novella a portare la poesia dell’arte e la cultura dell’infanzia. Noi abbiamo bisogno di sentire sempre la tua voce … “ Giullare Zavrel, finalmente libero.
E con questo magnifico libro di una liricità e poesia commovente, vi do appuntamento al 7 gennaio 2012, augurandovi un sereno Natale e delle festività gioiose, fatte di cose semplici che alla fine sono sempre le più belle. Auguri di cuore a tutti!

Gli Autori

Maura Picinich, Presidente del Centro Studi Alberti di Trieste, ha vinto nel 1988 il 1° Premio “Arpalice Cuman Pertile – città di Marostica”. Ha pubblicato albi e romanzi con varie case editrici e si è dedicata alla critica della letteratura per ragazzi con articoli e saggi apparsi su riviste.

Štepán Zavrel (Praga 1932 – Sàrmede 1999) è stato uno dei grandi artisti del XX secolo e ha contribuito in modo determinante al rinnovamento dell’albo illustrato per l’infanzia in Europa. Ha fondato con Otakar Bozejovsky la casa editrice Bohem Press a Zurigo e ha creato a Sàrmede in provincia di Treviso la Mostra Internazionale di illustrazione per l’infanzia oggi giunta alla 29a edizione. È stato Maestro per tantissimi giovani illustratori. Ha collaborato con Lele Luzzati e con lo studio Richard Williams di cinema d’animazione a Londra e ha illustrato più di trenta libri per bambini editi in molte lingue. Al Metropolitan Museum di New York ha esposto gli originali del suo Venezia domani. Ha ottenuto diversi Premi e Riconoscimenti. Nel 2011 è nato a Moruzzo in provincia di Udine, per iniziativa di Cecile Conet d’Elzius e di Corrado Pirzio-Biroli, un Museo a lui dedicato.

Scheda tecnica:

Titolo: Il giullare errante
Autore: Maura Picinich

Editore: Albalibri
Collana: Il mondo della favola
Anno di Pubblicazione: 2011
Codice EAN: 9788889618912
Pagine: 60
Formato: brossura, illustrato
Prezzo: indicativo € 13,00.
Età di lettura: ( 5 + ).

close
BookAvenue Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

La nostra newsletter arriva ogni mese. Iscriviti!, promettiamo di non abusarne

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

isabella paglia

Sono un'autrice di libri per bambini e ragazzi. Ho vinto vari premi di Letteratura alcuni molto importanti come:"IL PREMIO NAZIONALE LETTERATURA  PER L'INFANZIA GIACOMO GIULITTO - Critici in erba" - 2014; Il 25 marzo 2014, nell'ambito della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, ho ricevuto il prestigioso PREMIO PIPPI- narrativa per ragazzi  sezione inediti con il romanzo: "La Grande Sfida". Sono vincitrice del 14^ Concorso Internazionale Syria Poletti - Città di La Réole per libro rivolto ai bambini da 0 a 12 anni e Finalista del Soligatto - Premio Nazionale di Letteratura per l'Infanzia, anche caporedattore per il web magazine Book Avenue, redattrice, collaboratrice per  molti altri giornali e riviste destinate ai più giovanicome Super G! ma soprattutto instancabile cantastorie e sostenitrice dei diritti dei bambini.

Lascia un commento