Mostra: 28 - 36 di 304 RISULTATI

Libroscopo di Maggio e altre cose belle della vita.

zodiaco oroscopo di bookavenue

Un mese buono quasi per tutti. In particolare per gli affetti e la famiglia.
Inizia una bella stagione dolce tra le cose più belle che ci regalala vita. Fatemi il piacere: rilassatevi. I segni di aria e fuoco se la passano meglio grazie ai passaggi di Marte e Sole nei loro segni. Per acqua e terra non mancherà qualche tranvata dalla seconda settimana, in specie con le finanze. Si sbrighino a finire le cose iniziate: dopo sarà più difficile.
Parola di Maga Magò.

foto primo maggio

Non c’è nulla da festeggiare.

La flessibilità del lavoro si traduce nelle forme di “contratto di lavoro” quand’anche queste rientrino a pieno titolo nel diritto del lavoro. In questa molto variegata e assortita definizione si definisce “atipico” tutto quello che non rientra in un contratto a tempo pieno e con durata indeterminata.
L’editoriale di Michele Genchi per il 1° Maggio e il libro di Luciano Gallino, Il lavoro non è una merce.
Altro che festeggiare.

teatro massimo Palermo

Due o tre giorni al Massimo

Due o tre giorni al Massimo è un originale e brillante esperimento metaletterario con l’obiettivo di affrontare e realizzare un’altra idea di Sicilia. Coloro che hanno realizzato il volume hanno un denominatore comune: una riconducibilità diretta o indiretta all’isola e alle sue infinite suggestioni.

uomo con fogli sparsi in crisi di scrittura

Fuori Orario

Riceviamo e subito pubblichiamo la breve, brevissima, lillipunziana, microscopica risposta all’articolo di Michele Genchi sulla crisi da foglio bianco del nostro amico Davide Zotto. La via della guarigione sembra ancora lontana.

uomo con fogli sparsi in crisi di scrittura

Davide Zotto e il blocco dello scrivano

Il nostro collega e amico Davide Zotto soffre di intermittenza. Per fortuna, è un malessere che colpisce solo alcune attività cognitive; di solito la scrittura prima di altro. Colpisce indifferentemente ricchi e poveri, scrivani e studenti, scrittori e giornalisti, relatori di tesi e professori universitari in cerca di ranking. Alcuni inequivocabili segnali c’erano già stati con la pubblicazione del suo articolo: Orario! sul nostro sito: non ce ne eravamo accorti fino al suo più esplicito “non ci riesco”.
Michele Genchi nel più irriverente sollecito che si possa fare a un collega.

zodiaco oroscopo di bookavenue

Libroscopo, e qualche altra felicità, di Aprile

Durante il mese inizieranno le eclissi.  Percepiamo di essere entrati definitivamente in una nuova epoca. Ogni segno zodiacale avrà un rischio ma anche un’opportunità per una crescita personale. Il 6, avremo la prima eclissi solare nel segno dell’Ariete. Il 20, la Luna piena in Bilancia. Plutone  in Acquario, da fine mese scorso e fino al 2044 ci farà entrare in un nuovo capitolo in cui apriremo definitivamente la porta del futuro. Gli altri dovranno aspettare.
Parola di Maga Magò.

photo ©francesca_lombardi

La primavera è giunta

L’inverno ha concluso il suo ciclo e fino al 2048 cadrà il 19 marzo e non il 21. Arriva finalmente la primavera con le sue giornate di sole e temperature più miti: è giunto il momento per rinnovarsi.
Secondo uno studio pubblicato sul sito di studi in Neuro-Psychopharmacology and Biological Psychiatry, in molte persone la luce diurna prolungata migliora l’umore, il benessere e l’energia.