tu sei qui: Home Un libro per ogni segno Cancro Cancro, Aprile 2011
Lunedì, 04 Aprile 2011 17:17

Cancro, Aprile 2011

Scritto da Paola Manduca

Ceri periodi si sogna di più, certi di meno (sì, lo sappiamo che si sogna sempre, ma hai capito quel che qui si intendeva). Tuttavia tra tutti i segni sei forse quello che ricorda meno, perché di censure riempi spesso la tua esistenza. Ma se quel che rimuovi, come sai, ti parla lo stesso, è il momento di imparare a non aver paura dei tuoi buchi neri: se impari a vestirli in modo kitch (prendi esempio da Lady Gaga) e se li prendi anche un po’ in giro, vedrai che comincerai a ricordare i tuoi sogni. Ispirazioni in tal senso possono venirti dal libro citato, che puoi interscambiare con “Il libro dei sogni” di Federico Fellini.

La bottega oscura, George Perec

Con una risata che si può definire solo “sardonica”, lei ha cominciato a sedurre, in mia presenza, uno sconosciuto. Non ho detto niente. Visto che continuava, alla fine sono uscito dalla stanza.

Letto 10066 volte
Altro in questa categoria: « Cancro, Marzo 2011 Cancro, Maggio 2011 »
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.