Stargirl

stargirl… Il fatto è che, in un gruppo, tutti agiscono fondamentalmente allo  stesso modo è così che il gruppo si tiene insieme.
–     Tutti? –  chiese lei.
–    Beh, quasi tutti –  risposi –  Per questo ci sono prigioni e manicomi, perché le cose continuino così.
–    Pensi che dovrei stare in prigione? – mi chiese.
–    Penso che dovresti sforzarti di essere più simile a tutti noi – risposi.
–    Perché?
–    Perché sì.
–    Dimmelo – insistette.
–    Perché non piaci a nessuno – dissi …

La maggior parte dei ragazzi si sveglia ogni mattino chiedendosi: ” Come si vestiranno, tutti gli altri, oggi? ”  ma questo non significa che ciò li renda felici, solo più impauriti e omologati.
Vi propongo questo romanzo adatto agli adolescenti ma soprattutto a chi a che fare con gli adolescenti, genitori ed educatori: Stargirl di Jerry Spinelli.
In un liceo americano, non molto distante dai nostri, la normale vita scolastica viene sconvolta dall’arrivo di una nuova ragazza, che non sembra appartenere a quel mondo: ha un ukulele e  un topolino che, ogni tanto, sbuca dalla borsa ma cosa fondamentale risulta lampante, a tutti, che lei è una diversa.
Una, unica.
Questa sua diversità originale, scambiata per alterità, metti in crisi la vita di un’intera cittadina di provincia, il movimento che scatena è peggio di uno zunami che scuote coscienze, mette dubbi, fa crescere domande dentro che rischiano di crepare un mondo perfetto, all’apparenza.
Ha un nome che a dirittura non è un nome, perché nessuno ha un nome così: Stargirl.
Una mina vagante che si comporta in modo eccentrico, si veste in modo bizzarro, non si attiene a mode frivole ed occasionali e non si fa condizionare da niente e nessuno, non sembra accettare le regole del mondo “normale” perché sembra vivere in un mondo tutto suo.
Per alcuni è pazza, per altri è un’aliena e per altri ancora, forse, proviene dal circo.
Solo Leo, il protagonista e voce narrante, sembra essere attratto da quella creatura che si aggira per i corridoi con sorriso e stravaganze e inizia a volerle bene ma non è forte come lei.
La sua popolarità spaventa e, presto, a scuola, come capita a molti ragazzi, diventa: un’esclusa.
Così Leo si troverà costretto ad una scelta importante: da un lato, Stargirl, la ragazza che ama e dall’altro il mondo degli amici, che imbarazzati e impauriti non sostengono lo sguardo “alieno” della sua ragazza.
Adoro Stargirl, questa piccola strega attuale, che si rifiuta di omologarsi: appare dal nulla e un giorno scompare nello stesso modo, condannata da un moderno tribunale d’inquisizione che frantuma anche il suo sogno d’amore, ma forse, lei, ha lasciato già il segno…
Il New York Times Book Review l’ha definita: « Una fiaba poetica e allegorica sulla grandezza e la rarità del vero anticonformismo » . Da leggere assolutamente!

L’AUTORE

Jerry Spinelli è nato a Norristown, in Pennsylvania nel 1 febbraio 1941 e vive a Phoenixville con i sei figli e la moglie Elaine, scrittrice. Ha scritto una ventina di romanzi per bambini e ragazzi e viene considerato uno degli interpreti più acuti ed efficaci. Ha ricevuto la Newbery Medal, il Newbery Honour e tanti altri premi.

SCHEDA TECNICA:

Titolo: Stargirl
Autore: Spinelli Jerry
Traduttore: Ragusa A.
Editore: Mondadori
Collana: Oscar bestsellers
Codice EAN: 9788804530305
Formato: brossura
Pagine: 170
Prezzo indicativo: € 9,00
Età di Lettura: (13+)

close
BookAvenue Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

La nostra newsletter arriva ogni mese. Iscriviti!, promettiamo di non abusarne

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

isabella paglia

Sono un'autrice di libri per bambini e ragazzi. Ho vinto vari premi di Letteratura alcuni molto importanti come:"IL PREMIO NAZIONALE LETTERATURA  PER L'INFANZIA GIACOMO GIULITTO - Critici in erba" - 2014; Il 25 marzo 2014, nell'ambito della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, ho ricevuto il prestigioso PREMIO PIPPI- narrativa per ragazzi  sezione inediti con il romanzo: "La Grande Sfida". Sono vincitrice del 14^ Concorso Internazionale Syria Poletti - Città di La Réole per libro rivolto ai bambini da 0 a 12 anni e Finalista del Soligatto - Premio Nazionale di Letteratura per l'Infanzia, anche caporedattore per il web magazine Book Avenue, redattrice, collaboratrice per  molti altri giornali e riviste destinate ai più giovanicome Super G! ma soprattutto instancabile cantastorie e sostenitrice dei diritti dei bambini.

Lascia un commento