Nasce lCWA … Appuntamento alla Fiera del Libro di Bologna!

L’ICWA, Italian Children Writers Association
(Associazione Italiana di Scrittori per Ragazzi) … nasce!
Vedrà i primi passi alla Fiera del Libro di Bologna mercoledì 27 marzo 2013, nella Sala Ronda.
Questi gli appuntamenti:
Dalle ore 9 alle 11 – Incontro con gli scrittori svedesi.
Dalle ore 11,30 alle 13 – Presentazione ufficiale dell’ICWA al mondo!

 

L’ICWA è nata alla fine del mese di dicembre 2011 e attualmente vede iscritte le maggiori firme degli autori per ragazzi.
Lo scopo è di diffondere e valorizzare la letteratura per ragazzi in Italia e all’estero.
In occasione della Fiera del Libro di Bologna, l’ICWA infatti sarà ufficialmente presentata alla stampa, agli editori, agli appassionati e a tutti coloro che hanno a cuore i libri per ragazzi. Ricordate l’appuntamento di mercoledì 27 marzo.
ICWA è un’associazione con regole, statuto e tassa di iscrizione, aperta ad autori per ragazzi che abbiano pubblicato almeno 1 libro non a pagamento.
Promorice e presidentessa Manuela Salvi.
Per chi volesse maggior informazioni: www.icwa.it

close
BookAvenue Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

La nostra newsletter arriva ogni mese. Iscriviti!, promettiamo di non abusarne

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

di Isabella Paglia

Sono un'autrice di libri per bambini e ragazzi. Ho vinto vari premi di Letteratura alcuni molto importanti come:"IL PREMIO NAZIONALE LETTERATURA  PER L'INFANZIA GIACOMO GIULITTO - Critici in erba" - 2014; Il 25 marzo 2014, nell'ambito della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, ho ricevuto il prestigioso PREMIO PIPPI- narrativa per ragazzi  sezione inediti con il romanzo: "La Grande Sfida". Sono vincitrice del 14^ Concorso Internazionale Syria Poletti - Città di La Réole per libro rivolto ai bambini da 0 a 12 anni e Finalista del Soligatto - Premio Nazionale di Letteratura per l'Infanzia, anche caporedattore per il web magazine Book Avenue, redattrice, collaboratrice per  molti altri giornali e riviste destinate ai più giovanicome Super G! ma soprattutto instancabile cantastorie e sostenitrice dei diritti dei bambini.

Lascia un commento