Padre Brown in Paradiso

Gilbert Keith Chesterton potrebbe presto essere fatto santo. Ne è convinto Dale Ahlquist, presidente e cofondantore dell’American Chesterton Society. La notizia viene riportata dal quotidiano Libero.

Sul sito cattolico Crisis Magazine Ahlquist ha raccontato di essere riuscito a convincere il vescovo di Northampton, Peter Doyle, ad adoperarsi per far avviare una causa per la canonizzazione del grande scrittore londinese.

Chesteron nacque in una famiglia protestante e si convertì al cattolicesimo solo nel 1922, a 48 anni. Secondo Ahlquist l’autore di “Padre Brown” merita di diventare santo per la propria devozione e bontà, che hanno convinto alla conversione molti dei suoi lettori. Ahlquist è convinto che Chesterton riunisse in sé “il misticismo di San Francesco, l’intelletto di San Tommaso e la visione sociale di Leone XIII”.

da blitz quotidiano 

Lascia un commento