Capricorno, Maggio 2011

Un po’ di sano snobismo, ecco quel che ti ci vuole. Non che le stelle ti suggeriscano fastidiosi sensi di superiorità però è il momento di un po’ di pulizia morale. A forza di accettare – per pigrizia, più che altro – le persone che via via stai incontrando, il tuo senso critico è scemato, ma la tua insoddisfazione si fa ogni giorno più grande. Per riprendere la mano, non c’è autore migliore di Oscar Wilde, che era in grado di leggere le persone con piglio fantasiosamente polemico e raramente si sbagliava. Puoi naturalmente scegliere altro, ma il nostro consiglio verte su:

Il Fantasma di Canerville, Oscar Wilde

Molte signore americane, nel lasciare il loro paese natale, assumono l’aria di eterne malate, pensando che questa sia una raffinata moda europea; ma la signora Otis non era mai caduta in tale errore. Aveva un’ottima costituzione e una vitalità davvero straordinaria.

Lascia un commento