Bilancia, Maggio 2011

Cara Bilancia, il cambio di stagione si avvicina ma – a fronte dello stress che provoca – ricordati sempre che sistemare casa come gli armadi è un toccasana per l’equilibrio mentale. Il caos genera caos solo a patto di vedere il bicchiere mezzo vuoto, altrimenti diventa movimento energetico che ti prende e ti sbatte in tutte le direzioni, come le giostre che da bambino ti facevano ridere, mica agitare! Per te quindi niente di meglio di questo capolavoro, che racchiude tanti capolavori, autosufficienti e vitali, a cui potrai dare l’ordine che vuoi.

Paris Review, Il libro della gente con problemi, A.A.V.V.

Joanna Scott, Un caso borderline

 

K: “Come mai lei è in questo stato?”

B: “Mi prenda come paziente e lo scopra.”

K: “Per mio interesse? No grazie, gli altri non mi incuriosiscono.”

B: “Non mi vorrà rifiutare?”

K: “Prima vediamo se siamo il genere di persone che possono lavorare insieme.”

B: “Allora voglio avvertirla – non ho inconscio. Adesso mi rifiuterà.”

K: “Non lo farò. Non ancora, almeno. Prima voglio offrirle qualcosa da bere. E poi vedremo quello che vedremo.”

Lascia un commento