tu sei qui: Home Elzeviri Visualizza articoli per tag: festivaletteratura
Visualizza articoli per tag: festivaletteratura
Lunedì, 14 Settembre 2015 15:56

Christa Wolf. Voci.

Il mio primo Festivaletteratura è stato quindici anni fa. Presi un treno per Mantova dopo aver studiato febbrilmente l’itinerario su quei libretti che poi sono spariti con l’avvento di internet. Ero appena maggiorenne e dissi a mia madre che sarei tornata nel pomeriggio, anche se in verità avevo già prenotato una stanza. La sera infatti telefonai per dire che mi sarei fermata una notte, ma le notti diventarono presto quattro… e sul mio vecchio Quaderno dei Pensieri ci sono ancora l’autografo di Fosco Maraini, una foto sbiadita di Jhumpa Lahiri (lo scotch ha ormai trapassato la pagina) e un articolo su David Grossman. E poi pagine fitte di citazioni ed emozioni diciottenni, fra cui alcuni curiosi appunti sul suono della voce di Grossmann quando parlava in ebraico. >>

Pubblicato in Elzeviri

Il Libro possibile è la manifestazione di maggior livello culturale e turistico della storia di Polignano a Mare. Concepita dalla forestiera Rosella Santoro, come ogni anno è un’orgia di stelle e di immagine, sostenuta dalla dedizione dei giovani locali. E teatro di quadretti più gustosi di quelli esposti sui palchi.

Pubblicato in Elzeviri

È estate e la Penisola si popola di tante, tantissime occasioni di svago per riempire le nostre giornate vacanziere, se poi si tratta di momenti culturali che aprono la mente e ci distolgono dai piccoli grandi problemi della quotidianità ancora meglio. Letteratura, arte, musica, filosofia sono solo alcune delle tematiche attorno alle quali sorgono i numerosi festival che vivacizzano la proposta culturale italiana tra luglio e settembre. Manifestazioni toccasana per le amministrazioni comunali che hanno potuto e saputo valorizzare i propri territori mettendo in moto meccanismi di economie virtuose che, in molti casi, salvano i bilanci comunali (uno per tutti: basti pensare al festival delle letterature di Monopoli). Ma come fare a scegliere? Per orientarvi vi proponiamo, di seguito,  la nostra selezione di 10 manifestazioni che mettono la letteratura al centro del loro programma. Buon divertimento!

Pubblicato in Cross selling

L’offerta è ampia nei circa cento eventi in programma da oggi a Salerno fino al 29 giugno; sarà possibile assistere a presentazioni, reading, anteprime e conversazioni con gli autori, ma anche a spettacoli teatrali, concerti e perfomance “site specific” che animeranno il centro storico della città. Il filo conduttore è quello dell’amore per la lettura e la cultura in senso ampio, che permane anche in un momento cruciale per il mercato editoriale, tra flessioni economiche e nuove forme di pubblicazione digitale.>>

Pubblicato in Elzeviri

Si è svolta mercoledì scorso 30 aprile a Rimini, la conferenza stampa di presentazione del programma eventi della settima edizione del Festival Mare di Libri, unico festival letterario in Italia rivolto esclusivamente ai lettori adolescenti dagli 11 ai 18 anni. Il festival è realizzato dall’Associazione culturale Mare di Libri in collaborazione con Rizzoli, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Rimini, della Regione Emilia-Romagna, della Camera di Commercio di Rimini, dell’Università di Bologna e della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini; si svolgerà dal 13 al 15 giugno 2014, nel centro storico di Rimini.>>

Pubblicato in Elzeviri
Giovedì, 05 Settembre 2013 07:58

I "grandi" assenti di Mantova

Viktor Erofeev è uno scrittore e giornalista russo, già espulso, prima della dissoluzione dell'Urss, dall'Unione degli Scrittori Sovietici per la sua vicinanza ai dissidenti, e poi dissidente egli stesso nella Russia di Putin. Gore Vidal, scomparso la scorsa estate, è stato uno scrittore americano, forse più innamorato dell'Italia che dell'America, di immensa eleganza e anticonformista militante.>> Edwin Honig, mancato nel 2011, fu invece un poeta laureato, critico letterario e traduttore, fra gli altri, di García Lorca, Calderón de la Barca e Pessoa, una mente brillantissima, tanto poco conosciuto da noi quanto protagonista di una vita culturale straordinaria.

Pubblicato in Elzeviri

Leggere e saper leggereMANTOVA ─ "Bisogna dunque tornare a leggere (e a saper leggere)" scriveva nel 1958 Giorgio Caproni sulla rivista Il Gatto Selvatico, l'house organ voluto da Enrico Mattei e diretto dal poeta Attilio Bertolucci che a partire dalla metà degli anni Cinquanta raccolse intorno a sé un circolo di scrittori e intellettuali di altissimo valore: Gadda, Dessì, Ginzburg, Parise, Sciascia, Cassola (nella foto sotto), Bassani e molti altri.

Una selezione di testi è stata pubblicata e presentata in occasione dell'ultimo Festivaletteratura di Mantova (Inedita energia. Leggere e saper leggere. Saggi di critica letteraria per Il Gatto Selvatico 1955-1965, Eni, pp.128). Il volumetto, molto elegante e arricchito dalle foto originali dell'Archivio Storico Cinettà Luce, è curato da Simone Pietroletti.

Pubblicato in Letture


 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Classifiche

Vita di libreria

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.