Due anni senza Roth

Philip Milton Roth (Newark, 19 marzo 1933 – New York, 22 maggio 2018) è stato uno dei più noti e premiati scrittori statunitensi, considerato tra i più importanti romanzieri ebrei di lingua inglese, una tradizione che comprende Saul Bellow, Henry Roth, E. L. Doctorow, Bernard Malamud e Paul Auster.
In 30 romanzi, pubblicati durante la sua lunga carriera, ha raccontato pregi e difetti dell’America, scandagliando le inquietudini della società occidentale. Per molto tempo nella lista dei candidati al premio Nobel senza mai ottenerlo, con le sue storie ha creato un grande affresco dell’America contemporanea. Per ricordarlo, Rai Teche ha pubblicato un estratto del documentario “Philip Rpth rivelato”, in onda all’interno de “La storia siamo noi”, nel 2013. Ve lo proponiamo a beneficio del ricordo di questo gigante della storia della letteratura.

(fate clic sul titolo dell’articolo per vedere il docufilm rai)

Philip Roth

{mp4remote}http://www.teche.rai.it/wp-content/uploads/2018/05/Philip_Roth_rivelato_DOCUMENTARIO_629d23d6-c2ed-430a-997d-31d696ae7b9b-1.mp4{/mp4remote}

teche rai
close
BookAvenue Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

La nostra newsletter arriva ogni mese. Iscriviti!, promettiamo di non abusarne

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento