tu sei qui: Home Transtromer Tomas

Visualizza articoli per tag: Transtromer Tomas

A inizio ottobre del 2011 demmo la notizia del premio Nobel al poeta svedese Tomas Tranströmer. La cosa ci sorprese, non fosse altro per la sola traduzione all'epoca in commercio per Crocetti, una raccolta delle sue opere dal titolo: "Poesia de silenzio". Ancora oggi, mentre diamo notizia della sua scomparsa, è considerato tale: il poeta del silenzio. Alcuni altri poeti più tradotti in italiano e quindi più noti tra cui Heaney, Walcott, hanno sempre dichiarato un debito di riconoscenza verso lo psicologo - ha fatto per molto tempo questo di mestiere - prestato alla poesia e divenuta, questa, professione a tempo pieno. Sempre che essere poeta, possa considerarsi un mestiere a tutti gli effetti. >>

Pubblicato in Elzeviri
Giovedì, 06 Ottobre 2011 11:03

Nobel 2011 letteratura a Tomas Tranströmer


E' lo scrittore svedese Tomas Transtromer il vincitore del Nobel Letteratura 2011. Nato a stoccolma 15 aprile del 1931. La motivazione dell'accademia, che ancora una volta ha sorpreso il mondo intero, è stata: perché, attraverso le sue versi immagini traslucide, ci dà accesso a nuove realtà".

Poeta svedese, psicologo e  traduttore che ha ricevuto il Premio Nobel per la letteratura nel 2011, Tranströmer ha occupato una posizione influente nella letteratura svedese dal 1950. Nel mondo di lingua inglese è forse il più noto poeta moderno scandinavo. Tipico per Tranströmer è l'immaginario surreale - un francobollo è visto come un tappeto magico, le ombre degli alberi sono numeri neri, e una folla di persone rende uno specchio a superficie ruvida. Il suo lavoro è stato tradotto in oltre sessanta lingue, tra cui olandese, finlandese, ungherese e inglese.

In italiano il solo libro tradotto è una raccolta di versi dal titolo Poesia del silenzio pubblicata da Crocetti.
Curiosità: E’ dal 1996 che un poeta non vince il Nobel . L’ultima premiata è stata la poeta polacca, Wislawa Szymborska.

Pubblicato in Premiopoli


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.