tu sei qui: Home Un libro per ogni segno Scorpione Scorpione, Giugno 2011
Domenica, 12 Giugno 2011 20:57

Scorpione, Giugno 2011

Scritto da

Un mio amico avrebbe voluto scrivere l’atto finale de “Il Capitale” di Marx. Mentre un altro ci credeva davvero che, per il solo fatto di trasferirsi a vivere a New York, avrebbe sfondato nel mondo del cinema e dovuto dire di no, per eccesso di richieste, a Martin Scorzese. Ma con un pizzico di sofferenza e tanta ironia, entrambi gli amici si sono rassegnati a diventare altro, un altro in cui entrambi eccellono (per dovere di completezza, il comunista è diventato neurologo e Di Caprio mancato lavora nell’import/export). E’ quel che dovresti cominciare a fare anche tu, caro amico dello Scorpione, cominciando a convincerti del fatto che è meglio essere bravo nella realtà che una schiappa in un sogno.

 

Libertà, Jonathan Franzen

A quei tempi Richard era molto più istrionico di quanto sarebbe diventato in seguito, quando capì che non sarebbe mai stato una star e che quindi era meglio essere un’antistar.

Letto 13482 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.