Un cane in viaggio

un cane in viaggio… «  In un giorno piovoso di maggio
un cane si mise in viaggio,
era un bel po’ coraggioso,
anche un bel po’ pauroso.
Aveva un orecchio bianco
e un orecchio marrone
era così obbediente,
era così legato al suo “padrone”
… Perché lasciò un posto tranquillo
aveva ogni giorno un osso
per
andarsene senza uno spillo
finendo a dormire in un fosso …»
( pag. 3 )
[segue ]

Leggi tutto