Tredici casi per un’agente speciale

“… Cara Adelina, ti chiedo scusa per aver dovuto far luce nella tua vita privata leggendo i pensieri del tuo cuore. Purtroppo faccio un lavoro che molto spesso mi porta a delle indagini anche nelle anime delle persone… Puoi contare su di me in qualsiasi momento. Non ti arrendere: la vita è la cosa più preziosa che hai. Blondie”

Quando ho letto le prime a tre pagine, ho capito che avrei rubato preziose ore al sonno per finirlo… Un libro fantastico  che si legge tutto d’un fiato, scritto da una poliziotta vera, consigliato a tutti e, in particolare ai ragazzi, per scoprire i segreti di un mestiere difficile molto lontano da quello che ci propinano le serie televisive americane… [segue]

Leggi tutto