tu sei qui: Home Piccoli lettori crescono La paura è fatta di niente
Domenica, 09 Gennaio 2011 15:15

La paura è fatta di niente

Scritto da

la paura è fatta di niente

"...C’era una volta e ogni volta che vuoi tu
un bosco buio di alberi all’ingiù (…) Cos’è quel gran rumore?
Lo spavento mi ruba il cuore. Vorrei trovarmi altrove,
ma non so dove… “

Ecco l’anticipo, di una bella favola in rima, che narra l’esperienza e le emozioni di un bambino di fronte alla paura, vista come un bosco buio di alberi all’ingiù e scelta per Voi per cercare di affrontare delicatamente lo stato d’animo che accomuna la maggior parte dei bambini e che in qualcuno può diventare  un problema.
La paura è una sensazione normale nello stadio di crescita infantile, soprattutto tra i quattro e i sei anni, quando l’immaginazione diventa più vivace e contemporaneamente, il bambino, impara a pensare più in profondità... [ segue ]

C’è la paura positiva: il sano timore che rende prudente un bambino e quella negativa che lo terrorizza.
Quante volte abbiamo sentito parlare dai bambini, di mostri in agguato dentro gli armadi o sotto il letto? Tutto regolare,  se poi però, i bambini non vengono lasciati soli in balia delle loro forti emozioni che si possono trasformare in preoccupazioni  intense, difficili da gestire.
C’è un grande rischio se un adulto ridicolizza o minimizza la paura di un bambino: quello che il bambino si chiuda in se stesso e la paura di una determinata cosa, un luogo o fantasia diventi un tormento senza fine.
Per portare un bambino pauroso dallo stato di ansia in cui si trova ad uno stato di riacquisita serenità, come sempre, è indispensabile l’ascolto e il dialogo.
Per introdurre queste metodiche il libro, se ben usato,  può diventare uno strumento indispensabile.
La paura è fatta di niente è uno dei libri adatto a questa finalità.
Il protagonista del libro, splendidamente illustrato da Antonio Boffa che dosa le tonalità dei colori a seconda dell’intensità emozionale, avverte il mondo che lo circonda come un luogo enorme, minaccioso, imprevedibile , pericoloso, si sente impotente e indifeso, vorrebbe nascondersi, scappare via, spiccare il volo con la sua bicicletta o navigare lontano con una barchetta …
Finché si trova di fronte ad una porta da cui sembra provenire un rumore spaventoso…
La scelta: scappare o affrontare. Il nostro bambino protagonista,  le attuerà entrambe, in due momenti diversi.
Dapprima spaventato, si nasconde, sfugge la vita.
Poi agisce, dopo il suggerimento velato di un saggio gufo ( il genitore) e intuisce una grande verità:la paura si può imbrogliare!
Ed ecco il trucco, ogni bambino può immaginare di fare alla paura qualcosa che lo renda finalmente libero.
Perché la paura è prima di tutto nella testa e poi nel cuore.
Si deduce , quindi che se  “la paura è fatta di niente” l’immaginazione è la grande forza per sconfiggerla.
Ogni bambino può grazie alla bacchetta magica dell’immaginazione può: scarabocchiare la paura, ficcarla nel bidone della spazzatura, versargli della marmellata in testa oppure come il nostro protagonista … Ma questo non posso rivelarvelo perché sciuperei il finale del libro.
A voi la risoluzione finale….

L’Autore

Rosa Tiziana Bruno: è nata in provincia di Napoli. Vive a Salerno dove esercita la professione di insegnante ed autrice di libri per bambini. Ha debuttato come scrittrice nel 1990. Successivamente si è dedicata ai racconti fiabeschi, risultando finalista e vincitrice in diversi premi letterari nazionali ed internazionali. Da diversi anni organizza e conduce incontri di narrazione di fiabe e leggende nella scuola primaria. Si occupa soprattutto di educazione interculturale.

Antonio Boffa:è un’artista molto apprezzato e premiato in Italia e all’estero. Proviene dalla Valle del Sele, in provincia di Salerno dove da questa terra ha attinto i colori, la consistenza delle forme, l’intensità del sentire. Il suo tratto, crea personaggi vivi dagli sguardi espressivi che emanano storie ed atmosfere suggestive che ricordano la dolcezza e l’incanto dei dipinti di Chagall,  tutto illustrato con una fine ed unica poesia iconografica.

Esiste un Book Trailer del libro cliccate la parola: video.

 

Scheda tecnica

Autore: Rosa Tiziana Bruno
Illustratore: Antonio Boffa
Editore: Casa Editrice Mammeonline
Anno di pubblicazione: 2010
ISBN: 88889684344
Codice EAN: 9788889684344
Pagine: 36
Formato: cartonato, illustrato, rilegato
Prezzo: indicativo €.12,00
Età di lettura: (4 +).

Letto 7042 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Classifiche

Vita di libreria

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.