tu sei qui: Home Letture La politica fà twit twit
Sabato, 09 Agosto 2014 14:26

La politica fà twit twit

Scritto da redazione

I tweet più famosi, gli hashtag, gli slogan (social) che hanno accompagnato il percorso del «libero e semplice» Matteo Renzi da Palazzo Vecchio a Palazzo Chigi. #ArrivoArrivo, di Grandi e Tallei, racconta cinque anni di comunicazione politica rivoluzionaria e innovativa. Quali che siano le sue convinzioni, a Renzi va il merito di aver svecchiato il burocratese dei palazzi, facendo entrare chiunque nelle sale dei bottoni. Compreso lo Studio alla Vetrata del Quirinale, da dove, durante il colloquio con Giorgio Napolitano per presentare la lista dei Ministri, l’ex sindaco di Firenze twittava #ArrivoArrivo (da qui il titolo del libro) a chi fuori si domandava il perché di tanto ritardo.>>

 

 

Un cinguettio inusuale, che per la prima volta nella storia della Repubblica infrangeva ogni tabù istituzionale. Il volume di Grandi e Tallei ripercorre l’avventura di questo bravo comunicatore. Dagli esordi, con #Coseconcrete, quando al centro di tutto c’era Firenze, a #Leopolda, che nel 2013 ha dato il via alla #rottamazione, da #Lasvoltabuona a #iocicredo dell’abolizione dei finanziamenti pubblici ai partiti, fino a #escidaquestoblog, l’invito rivolto a Beppe Grillo e al Movimento 5 stelle per un confronto costruttivo. Il resto è cronaca recente.

Matteo Grandi, Roberto Tallei, #ArrivoArrivo. La corsa di @matteorenzi da Twitter a Palazzo Chigi, Fazi Editore, 336 pagine, 12,50 euro.


Letto 3103 volte
Altro in questa categoria: « Rosso caldo Perdersi negli Stati Uniti »
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.