tu sei qui: Home Letteratura per ragazzi
Visualizza articoli per tag: letteratura per ragazzi
Sabato, 03 Dicembre 2011 14:03

Natale nella stalla

… C’era una volta un bambino, seduto in braccio alla sua mamma.
Il bambino voleva ascoltare la storia del Natale.
Allora la mamma gli raccontò del Natale nella stalla.
Era la storia di un Natale di tanti anni fa, in un paese lontano,
ma il bambino immaginò che tutto fosse accaduto proprio nella stalla vicino a casa sua …
"
Immaginò due giovani viandanti poveri e stanchi che avanzavano con difficoltà in mezzo alla neve di una gelida notte magica.
Le luci delle case erano spente, era già notte fonda e nemmeno nel cielo c’erano stelle. Avanzavano piano, con un piccolo lume.

 

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Domenica, 27 Novembre 2011 15:44

Celestino

Celestino…  « Guardate un uovo »
dice Celestino indicando tra le foglie
«deve essere caduto da quel nido» …

Non sempre si recensiscono libri per bambini molto piccoli perché le immagini sostituiscono largamente il testo.
Ma oggi voglio presentarvi una collana fatta a posta per bimbi che può essere raccontata dai genitori ma anche sfogliata dai piccini che si apprestano nel difficile compito di imparare a leggere, scritta in stampatello, con un carattere nitido e ben decifrabile: PRIME PAGINE " ... primi giorni di scuola, le prime paure, le prime soddisfazioni, le prime macchie sul quaderno, le prime punte alla matita e poi … eh, già le prime pagine da leggere ...”

 

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 19 Novembre 2011 14:35

Il segreto di Chanda

il segreto di chanda

…  Mamma mi diceva che dovevo risparmiare la mia rabbia per combattere le ingiustizie.
Bene, io so che cosa è ingiusto.
L’ ignoranza riguardo all’AIDS.
La vergogna.
Il marchio d’infamia.
Il silenzio.
I segreti che ci fanno nascondere dietro alle tende …

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 12 Novembre 2011 14:04

Stan e Mabel

 

… La signora richiama gli animali sul palco e si rivolge alla platea.
Stimati membri della giuria, abbiamo sottovalutato dei musicisti di raro talento.
Ecco a voi: la più grande Orchestra di ANIMALI del mondo!
Dopo un silenzio che sembrava interminabile, un giudice lentamente si alza e comincia ad applaudire, poi, un altro e un altro, ancora … finché sono tutti in piedi a battere le mani entusiasti … "

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 05 Novembre 2011 14:40

PARLA … PAPÁ


… Il mio papà parlava tanto,
mi raccontava spesso delle storie.
Se le inventava le storie
E a me piaceva ascoltarle e immaginare,
addormentarmi e sognare …
Non so perché è successo proprio al mio papà.
Nemmeno riuscivo ad immaginarlo senza parole: muto …  (pag.147)

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 22 Ottobre 2011 09:57

Vango

vango… PARIGI, 1934
Quaranta uomini vestiti di bianco erano sdraiati sul pavè.
Sembrava di vedere un campo coperto di neve.
Le rondini, garrivano sfioravano i corpi.
C’erano migliaia di persone a guardare quello spettacolo.
Notre-Dame de Paris stendeva la sua ombra sulla folla … "

Parigi 1934, sagrato di Notre-Dame, un ragazzo di diciannove anni è disteso a terra con altri uomini vestiti di bianco. E’ pronto  a  cambiare la sua vita ... radicalmente!

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Domenica, 16 Ottobre 2011 12:11

Giordano del faro

giordano del faro… Giordano, aspettando, imparava ogni giorno
sul vocabolario le parole più importanti di
Quella lingua sconosciuta.
Mar,
azul,
estrella …
E quando poté mandò una bottiglia del latte con un biglietto.
Conteneva una sola parola …

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 08 Ottobre 2011 10:26

Fantavolieri

fantavolieri… Tantissimi uccelli di carta giocavano ad inseguirsi
planando e risalendo.
Il cielo era saturo di colori e di grida,
era come una danza nell’aria
in cui ognuno recitava la sua parte
sincronizzando perfettamente
il volo con quello degli altri.
Linda era estasiata e rimase così,
con il naso all’insù, la bocca spalancata
in un sorriso pieno …  " (pag.14)

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 01 Ottobre 2011 14:44

Cenerontola: principessa all’arrembaggio

cenerontola"… C’era una volta una principessa il suo nome era Cenerontola.
Sì,  proprio con la “o” in mezzo.
Proprio per questo non era né alta né bionda,
né bella né magra
e non aveva neppure gli occhi azzurri.
Abitava, più o meno felice e contenta, in affitto in un castello di soli due piani alla periferia … (pag.12) "

Vi presento oggi Cenerontola una principessa oltre i pregiudizi e i preconcetti: single, indipendente, non porta la taglia 42, al posto delle scarpette di cristallo preferisce le ballerine color amaranto perché almeno quelle non le fanno sudare i piedi, ha una grande passione per il cioccolato e invece di chiedere aiuto al principe azzurro, sfoderando voluminosi battiti di ciglia, preferisce rimboccarsi le maniche e risolvere i propri problemi … da sola! [ continua ...]

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 24 Settembre 2011 13:35

IN FAMIGLIA ...

di Isabella Paglia

… Si può essere in tanti …

si può vivere lontani…

ci si può assomigliare
o assomigliare al proprio cane …

qualche volta si litiga
ma il più delle volte ci si abbraccia …

Purché … In Famiglia!

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 10 di 15


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.