Il viaggio di Elisabet

“… Cominciava a scendere la sera. Nelle strade brulicanti di gente risplendevano le luci natalizie e tra i lampioni danzavano grossi fiocchi di neve. In mezzo a tutte quelle persone indaffarate, camminavano Joakim e il papà. Erano venuti in città per comprare un calendario dell’Avvento, cioè un calendario di Natale: appena in tempo visto che l’indomani sarebbe stato il primo dicembre … Davanti ad una pila di volumi era appoggiato un calendario di Natale dai colori sgargianti. « Eccolo!» esclamò … ” (pag.1). Sono ventiquattro le finestrelle del calendario che Joakim ha acquistato da un simpatico libraio, prima della grande festa, come vuole la tradizione nordica: una per ogni giorno, dal primo dicembre alla vigilia di Natale. Subito, Joakim, intuisce che quel calendario, dai colori sgargianti ha qualcosa di particolare, unico, misterioso: ”… 1 DICEMBRE: Forse le lancette dell’orologio si erano a tal punto annoiate di percorrere anno dopo anno, lo stesso cammino che improvvisamente avevano cominciato a muoversi nella direzione opposta…Quel calendario è magico! [segue]

 

La prima finestrella che si apre, infatti, trasporta Joakim  lontano nel tempo e nello spazio e gli fa conoscere una singolare comitiva formata da pecore, Re Magi, angeli e personaggi profetici.
Ma soprattutto, lo strano calendario prende voce ed inizia a raccontargli l’incredibile storia di Elisabet e del suo viaggio verso la Terrasanta…
Ma chi è Elisabet Hansen?
Qual è il mistero che si cela dietro all’improvvisa scomparsa, di quell’ affabile e volitiva ragazzina norvegese,  dal reparto giocattoli di un grande magazzino ?
Elisabet  che non ha saputo resistere alla tentazione di accarezzare un agnellino di peluche che dopo la sua tenera coccola, improvvisamente, lo vede prendere vita, sotto lo sguardo ignaro della gente che tutta intenta a comprare regali, sembra proprio non essersi accorta di niente…
Elisabet  l’impulsiva, che non ci pensa due volte, insegue i balzi veloci dell’agnellino incominciando così il suo viaggio a ritroso nel tempo da Halden in Norvegia, passando per Copenaghen, Magonza, Venezia, Aquileia, la Dalmazia, la Tracia, Costantinopoli … fino alla Terrasanta!
Insieme a lei, si aggiungerà capitolo dopo capitolo o meglio finestrella dopo finestrella, una straordinaria comitiva formata dai personaggi più disparati e affascinanti che dagli angeli arriva fino ad alcuni famosi personaggi storici come il governatore della Siria, un altezzoso imperatore e molti, molti altri, tutti ammaglianti annodati da una scrittura lucida e coinvolgente che fonde leggenda e storia, mito e realtà.
Il Viaggio di Elisabet è una storia misteriosa che leggi tutta d’un fiato, dove la scomparsa di una bambina per una volta finisce bene, un giallo appassionante che coinvolge chi è ancora ragazzo e non solo, in un’emozionante caccia alla verità.
… La sera tardi, quando Joakim entrò in camera sua, si fermò davanti alla finestra per un bel po’, a fissare la notte natalizia (…) All’improvviso, scorse alcune sagome sfrecciare lungo la strada (…) Joakim credeva di aver riconosciuto l’angelo Ezraele e tutti i compagni che si erano uniti ad Elisabet nel pellegrinaggio a Betlemme…
Due bambini con storie che prendono vita in due mondi paralleli, un calendario bizzarro, una serie di messaggi misteriosi, un viaggio a ritroso nel tempo in una storia magica per tornare a credere nella magia della vita…


L’Autore

 

Jostein Gaarder, è nato e vive a Oslo con la moglie e i due figli. Dopo aver studiato filosofia, teologia e letteratura, ha insegnato filosofia per dieci anni. Con Il mondo di Sofia, è vincitore del Premio Bancarella 1995, ha ottenuto uno strepitoso successo mondiale. Tra le sue opere, si ricordano: La ragazza della arance, In uno specchio, in un enigma, Vita brevis, Il venditore di storie, Scacco matto, L’enigma del solitario, Cosa c’è dietro le stelle, C’è nessuno? e Lilli de Libris e la biblioteca magica.


Scheda tecnica

Autore: Jostein Gaarder
Illustratore: Kramer Hilde
Editore: Tea libri
Collana: Teadue
Anno di pubblicazione: 2005
ISBN: 88878186026
Codice EAN: 9788878186026
Pagine: 228
Formato: brossura
Prezzo: indicativo €.8,60
Età di lettura: (9 +).

close
BookAvenue Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

La nostra newsletter arriva ogni mese. Iscriviti!, promettiamo di non abusarne

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

2 pensieri riguardo “Il viaggio di Elisabet

  • 28 Dicembre 2010 in 12:00
    Permalink

    Gaarder è sempre un’ottima lettura, soprattutto adatta a tutte le età, a dispetto di chi sostiene che alcuni suoi romanzi siano destinati solo ad un pubblico più “piccolo”.

Lascia un commento