Cattive ragazze

Chi sono: Olympe De Gouges – Nellie Bly – Elvira Coda Notari – Nawal El Saadawi – Antonia Masanello – Marie Curie – Aleksandra Kollontaj – Alfonsina Morini Strada – Angela Davis – Claude Cahun – Domitila Barrios De Chungara – Franca Viola – Miriam Makeba – Hedy Lamarr – Onorina Brambilla?

Cattive Ragazze, naturalmente … che cambiarono il mondo!

 

Autonome, coraggiose, anticonformiste, le protagoniste di questa accattivante graphic novel sono donne contadine, scrittrici, condottiere, scienziate, attiviste, filosofe, cantanti, pittrici che, in periodi storici e luoghi diversi, dissero dei “NO” importanti diventando “cattivi esempi da seguire” per la loro epoca ma che invece segnarono, evolsero e rivoluzionarono in positivo tutta la storia dell’umanità. Sinnos ci propone 15 biografie eccellenti e “fumettate”, che piaceranno molto ai giovani lettori e non solo, di protagoniste note e meno note ma tutte incredibilmente notevoli: da Franca Viola che rifiutò le nozze riparatrici e volle vivere la sua vita in modo indipendente, nonostante uno stupro che avrebbe dovuto rovinarla per sempre, a Nawal al Saadawi, medico e femminista che dopo l’esilio e la prigione nel 2011, a 80 anni, trascorse 18 giorni a piazza Tahrir per vedere il sogno della sua vita, la libertà, diventare realtà. E poi, ancora, Antonia Masanello, l’unica donna a combattere fra i Mille di Giuseppe Garibaldi e la più vicina in ordine cronologico, Miriam Makeba, la cui voce contribuì a risvegliare quella di una libertà soffocata.

Cecilia D’Elia scrive nell’introduzione del libro: «Le storie di questo libro sono storie di libertà. Probabilmente nessuna di queste donne si pensava eccezionale, ma tutte erano determinate. Così, vivendo la loro vita hanno aperto strade nuove o mandato in frantumi tradizioni secolari […]». Una frase importante che ci invita a riflettere in questo periodo di difficili cambiamenti e femminicidi che puntualmente compaiono nel menù del giorno di ogni Tg. Credo che valga veramente la pena di conoscere chi ci ha preceduto battendosi per migliorare la nostra società e queste cattive ragazze potrebbero davvero darci quella marcia in più che ci serve per il prossimo passo verso il miglioramento di ogni condizione sociale e di genere.

Cattive ragazze inaugura “Leggimi Graphic” una graphic novel pensata anche per chi ha problemi di dislessia o difficoltà di lettura: la font utilizzata è “leggimi” (copyright Sinnos – progettata per facilitare la lettura) e la disposizione dei baloon segue sempre l’ordine dei dialoghi.

Il Book Trailer

Gli Autori:

Assia Petricelli è autrice di documentari e prodotti audiovisivi per ragazzi e adulti. Appassionata di ogni forma di narrazione per immagini, ha iniziato a scrivere sceneggiature di fumetti per riviste cartacee e per il web.

Sergio Riccardi, dopo esperienze come scenografo per il cinema e la televisione, lavora come chracyer designer, animatore e storyboard artist. Illustra libri per bambini e fumetti.

Info editoriali:

Alessia Petricelli, Sergio Riccardi, Cattive ragazze, Sinnos 2013, 96 p., euro 12

Isabella Paglia

Sono un'autrice di libri per bambini e ragazzi. Ho vinto vari premi di Letteratura alcuni molto importanti come:"IL PREMIO NAZIONALE LETTERATURA  PER L'INFANZIA GIACOMO GIULITTO - Critici in erba" - 2014; Il 25 marzo 2014, nell'ambito della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, ho ricevuto il prestigioso PREMIO PIPPI- narrativa per ragazzi  sezione inediti con il romanzo: "La Grande Sfida". Sono vincitrice del 14^ Concorso Internazionale Syria Poletti - Città di La Réole per libro rivolto ai bambini da 0 a 12 anni e Finalista del Soligatto - Premio Nazionale di Letteratura per l'Infanzia, anche caporedattore per il web magazine Book Avenue, redattrice, collaboratrice per  molti altri giornali e riviste destinate ai più giovanicome Super G! ma soprattutto instancabile cantastorie e sostenitrice dei diritti dei bambini.

Lascia un commento