Che cos’è un bambino?

Che cos'è un bambino?Un bambino ha piccole mani,

piccoli piedi e piccole orecchie,

ma non per questo ha piccole idee.

 

 

 

 

Una carrellata di straordinari ritratti di bambini che sorprende, intenerisce e diverte grazie alla sensibile interpretazione di una grande illustratrice, Beatrice Alemagna, maestra di un collage perfettamente rifinito da segni di pastello e pennellate sapienti. Un insieme armonico in cui si percepisce l’immediatezza del gesto creativo, sostenuto e suscitato dal bisogno di trasmettere un messaggio senza retorica.

Parole cristalline, vere, profonde accompagnano queste immagini poetiche e insieme raccontano il mondo dell’infanzia. Parole che vogliono avvicinarsi al linguaggio del bambino, raggiungere il suo animo gentile per stimolarlo a sua volta a provare a raccontare se stesso ed il suo mondo.

Un mondo fatto di cose piccole, ma di sentimenti grandi ed importanti. Un mondo in cui c’e’ la fatica del crescere e soprattutto il bisogno di essere ascoltati.

Che cos'è un bambino?I bambini assomigliano alle spugne.

Assorbono tutto : il nervosismo, le cattive idee, le paure degli altri.

Sembrano dimenticare, ma poi rispunta tutto dentro la cartella, o sotto le lenzuola, oppure davanti a un libro.

I bambini vogliono essere ascoltati con gli occhi spalancati

 

Un libro per grandi e piccoli dunque, da leggere insieme, per incontrarsi, condividere l’esperienza dell’infanzia ed esplorare in un modo diverso il tema dell’identità.

Un invito a leggere per leggersi e guardare per guardarsi e tentare di non perdere nulla della bellezza di quel momento magico di cui alla fine ci accorgiamo, con sollievo, che non c’e’ una definizione unica, perché ogni bambino è diverso dall’altro, ogni bambino è un mondo nel mondo, pur restando una persona piccola che:

Che cos'è un bambino?…per addormentarsi, ha bisogno degli occhi gentili.

E di una lucina vicina al letto.

 

 

 

 

Questo prezioso albo illustrato è giunto quest’anno alla sesta ristampa ed è tradotto in ben sette lingue a conferma di quanto il mondo dell’infanzia sia sempre più al centro dell’attenzione in vari ambiti sociali e professionali.

L’autrice

Beatrice Alemagna è nata a Bologna nel 1973. Ha studiato progettazione grafica e comunicazione visiva all’ISIA di Urbino, nel 1996 ha vinto il primo premio del concorso d’illustrazione Figures futures al Salon du Livre et de la Presse Jeunesse – Montreuil; nel 2000, il Prix Attention Talent-Fnac; nel 2002, il Prix Octogones. Nel 2007, ha ottenuto la menzione al Bologna Ragazzi Award.
Ha esposto a Bologna, Milano, Roma, Parigi, Monaco, Lisbona, Tokyo e Kyoto. Ha pubblicato oltre quindici album presso i più importanti editori francesi, come Seuil, Autrement et Gallimard. 
Sue illustrazioni corredano i testi di grandi autori fra cui Apollinaire, Queneau, Huxley, Grossman, Dahl, Rodari.
Le riviste Monde des livres, Elle, Vogue Italia, EpoK, Pages, la Repubblica le hanno dedicato servizi e ritratti.

SCHEDA TECNICA:

Titolo: Che cos’è un bambino?

Autore: Beatrice Alemagna

Editore: Topipittori

Collana: I grandi e i piccoli

Codice EAN: 978 88 89210 25 3

Formato: 24×32, rilegato, illustrato

Pagine: 36

Prezzo indicativo: € 16.00

Età di Lettura: 5-7

Un pensiero su “Che cos’è un bambino?

  • 5 Novembre 2012 in 10:21
    Permalink

    Grande sensibilità e professionalità. Grazie a Gioia Marchegiani per tradurre e trasmettere arte e cultura a misura di ogni lettore!

Lascia un commento