tu sei qui: Home Visualizza articoli per tag: premio strega 2014
Sabato, 19 Luglio 2014 09:09

Premio Strega: non pervenuto

A guardare la classifica dei libri più venduti di questa settimana c'è da chiedersi se è la formula del libro che non premia le vendite dopo la vincita dell'ambìto premio, o se è la formula dell'ambìto premio che non funziona più a sostegno delle vendite. Sì perchè il libro di Francesco Piccolo rimane a quota 46 al 5°posto (vedi la classifica di questa settimana) con poco più di 5000 copie vendute: vende la metà di Carofiglio in testa con i classici 100 punti pieni e che, a dirla in soldoni, fanno circa 10.000 copie vendute nella settimana. Tanto rumore per nulla direbbe qualcuno.

Pubblicato in Premiopoli
Giovedì, 03 Luglio 2014 22:45

Premio Strega 2014, vince Francesco Piccolo

Francesco Piccolo con Il desiderio di essere come tutti, pubblicato da  Einaudi ha, dunque, vinto l'edizione 2014 del premio letterario più ambito dai nostri autori. Ha battuto Antonio Scurati con il Padre infedele pubblicato da Bompiani, che perde per la seconda volta in cinque anni il premio, con 140 voti a 135

Pubblicato in Premiopoli

Nel prestigioso salotto letterario di casa Bellonci è stata finalmente svelata la cinquina finale degli scrittori che si contenderanno la 68esima edizione del Premio Strega! Lo splendido scenario del salotto di casa Bellonci, sede prestigiosa dell'omonima fondazione che accompagna dal lontano 1947 la famiglia Alberti nella realizzazione del più importante premio letterario italiano, ha fatto da cornice alla prima votazione degli amici della domenica, 400 e più intellettuali ed amanti della cultura, che hanno designato la cinquina dei finalisti. Il presidente di seggio Walter Siti, vincitore del Premio Strega 2013, affiancato dal presidente della Fondazione Bellonci Tullio De Mauro, ha annunciato ufficialmente la cinquina dei libri: Non dirmi che hai paura (Feltrinelli) di Giuseppe Catozzella con voti 57 Il padre infedele (Bompiani) di Antonio Scurati con voti 55 Il desiderio di essere come tutti (Einaudi) di Francesco Piccolo con voti 53 La vita in tempo di pace (Ponte alle Grazie) di Francesco Pecoraro con voti 49 Lisario o il piacere infinito delle donne (Mondadori) di Antonella Cilento con voti 46 Non resta che attendere la finale di Villa Giulia il prossimo 3 luglio per scoprire il vincitore dell'edizione 2014!

Gli altri autori che hanno partecipato alla selezione (compreso i finilasti)

1. Non dirmi che hai paura (Feltrinelli) di Giuseppe Catozzella
2. Lisario o il piacere infinito delle donne (Mondadori) di Antonella Cilento
3. Bella mia (Elliot) di Donatella Di Pietrantonio
4. una storia (Coconino Press-Fandango) di Gipi
5. Come fossi solo (Giunti) di Marco Magini
6. Nella casa di vetro (Gaffi) di Giuseppe Munforte
7. La vita in tempo di pace (Ponte alle Grazie) di Francesco Pecoraro
8. La terra del sacerdote (Neri Pozza) di Paolo Piccirillo
9. Il desiderio di essere come tutti (Einaudi) di Francesco Piccolo
10. Storia umana e inumana (Bompiani) di Giorgio Pressburger
11. Ovunque, proteggici (nottetempo) di Elisa Ruotolo
12. Il padre infedele (Bompiani) di Antonio Scurati

Pubblicato in Premiopoli


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.