tu sei qui: Home Premiopoli
Premiopoli
Premiopoli
I partecipanti, i finalisti, i vincitori dei più importanti premi letterari italiani.
Giovedì, 14 Giugno 2012 10:00

Premio Strega 2012. I finalisti

Emanuele Trevi e il suo Qualcosa di scritto (Ponte alle Grazie), guida la cinquina che si contenderà il Premio Strega 2012 il prossimo 5 luglio nel consueto contesto di Villa Giulia. L’elenco dei finalisti si è deciso ieri sera a Roma, nella sede della Fondazione Bellonci.

Il ruolo di presidente di seggio è stato assunto da Edoardo Nesi, vincitore della scorsa edizione con Storia della mia gente. Lo scrittore pratese, affiancato dal presidente della Bellonci Tullio De Mauro, ha proclamato la lista dei concorrenti al podio. A seguire Trevi, che ha ottenuto 92 voti, il pugliese Gianrico Carofiglio con Il silenzio dell’onda (Rizzoli) e 70 voti; Alessandro Piperno, Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi (Mondadori) e i suoi 68 voti; Marcello Fois e Nel tempo di mezzo (Einaudi), con 64 preferenze. Chiude la fila con 38 voti Lorenza Ghinelli e il romanzo La colpa (Newton Compton).>>

Mercoledì, 01 Febbraio 2012 19:18

Premiopoli 2012. I premi letterari di quest'anno

 

I più rilevanti premi letterari di quest'anno

Mercoledì, 19 Ottobre 2011 10:22

A Julian Barnes il Man Booker Prize 2011

E' Julian Barnes con il libro: The sense of an ending,  il vincitore del Man Booker Prize 2011, il più importante premio di letteratura del mondo anglosassone. La giuria lo ha definito "un nuovo romanzo brillante che narra la storia di un uomo che viene a patti con un passato mutevole".

Giovedì, 06 Ottobre 2011 11:03

Nobel 2011 letteratura a Tomas Tranströmer


E' lo scrittore svedese Tomas Transtromer il vincitore del Nobel Letteratura 2011. Nato a stoccolma 15 aprile del 1931. La motivazione dell'accademia, che ancora una volta ha sorpreso il mondo intero, è stata: perché, attraverso le sue versi immagini traslucide, ci dà accesso a nuove realtà".

Poeta svedese, psicologo e  traduttore che ha ricevuto il Premio Nobel per la letteratura nel 2011, Tranströmer ha occupato una posizione influente nella letteratura svedese dal 1950. Nel mondo di lingua inglese è forse il più noto poeta moderno scandinavo. Tipico per Tranströmer è l'immaginario surreale - un francobollo è visto come un tappeto magico, le ombre degli alberi sono numeri neri, e una folla di persone rende uno specchio a superficie ruvida. Il suo lavoro è stato tradotto in oltre sessanta lingue, tra cui olandese, finlandese, ungherese e inglese.

In italiano il solo libro tradotto è una raccolta di versi dal titolo Poesia del silenzio pubblicata da Crocetti.
Curiosità: E’ dal 1996 che un poeta non vince il Nobel . L’ultima premiata è stata la poeta polacca, Wislawa Szymborska.

Pagina 21 di 28


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.