tu sei qui: Home Premiopoli
Premiopoli
Premiopoli
I partecipanti, i finalisti, i vincitori dei più importanti premi letterari italiani.

copyright Corriere della SeraUn Premio senza alcuna lotta, con il vincitore atteso dai pronostici e che stacca il secondo classificato con più di 50 punti. La settantesima edizione del premio più ricco e prestigioso del nostro Paese lo ha vinto Edoardo Albinati con il suo romanzone da 1300 pagine La scuola cattolica edito da Rizzoli con 143 voti. La dedica dello scrittore è stata rivolta al poeta Valentino Zeichen, appena scomparso, i cui funerali si sono svolti proprio nella mattinata di ieri.

Giovedì, 16 Giugno 2016 09:47

Premio Strega 2016. I finalisti

Difficile ricordare, almeno negli ultimi anni, una semi-finale del Premio Strega così rapida e poco accaldata: in Casa Bellonci già poco dopo le 21.30 viene infatti comunicata la cinquina del premio letterario più ambito e discusso. E a leggere il risultato è il premio Strega 2015 Nicola Lagioia.

Edoardo Albinati, La scuola cattolica, Rizzoli
Eraldo Abbinati, L'uomo del Fututo, Mondadori
Vittorio Sermonti, Se avessero, Garzanti
Giordano Meacci, Il cinghiale che uccise Liberty Valance, Minumun Fax
Elena Stancanelli, La femmina Nuda, La nave di Teseo

Abbiamo festeggiato nei giorni scorsi l’edizione 2016 del Premio Andersen, che ogni anno riconosce i migliori esponenti di quella parte dell’editoria che si dedica ai più piccoli, passando dagli autori agli illustratori, dalle collane alle iniziative di promozione della lettura. In quest’ultimo ambito è nato un premio speciale, il Premio Denti, che segnala ogni anno una libreria particolarmente meritevole, per due motivi: sottolineare l’importanza di questi luoghi per il presente e il futuro culturale del Paese e ricordare Gianna Vitali e Roberto Denti, storici fondatori della Libreria dei Ragazzi di Milano, vera e propria capostipite di questi luoghi che, per molti bambini, sono il primo punto d’incontro coi libri.

«Per una scrittura raffinata e intensa, suadente e precisa. Per una strada che, con fervida e operosa oculatezza, intreccia la scrittura per l’infanzia con la produzione narrativa per adulti. Per la delicatezza e la sensibilità con cui affronta temi non facili, regalandoci altresì una costante linea di sorriso e una vivida rappresentazione del mondo dei ragazzi». Con questa motivazione Patrizia Rinaldi ha vinto l'edizione 2016 del più importante e autorevole premio letterario dedicato alla letteratura per ragazzi.

«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 4 di 23


I piccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Classifiche

Vita di libreria

Media



Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, acconsenti all'utilizzo degli stessi. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.