tu sei qui: Home Premiopoli
Premiopoli
Premiopoli
I partecipanti, i finalisti, i vincitori dei più importanti premi letterari italiani.
Venerdì, 14 Giugno 2019 14:26

I cinque finalisti dello Strega 2019

 

Erano in dodici e sono rimasti in cinque: come prevede la procedura del premio Strega, infatti, nella serata del 13 giugno è stata selezionata la cinquina che, dai dodici semifinalisti iniziali, andrà avanti nella competizione fino ad arrivare alla finale che ne decreterà il vincitore. I cinque romanzi selezionati al Tempio di Adriano a Roma sono stati (in ordine di preferenza): Antonio Scurati, M. Il figlio del secolo (Bompiani); Benedetta Cibrario, Il rumore del mondo (Mondadori); Marco Missiroli, Fedeltà (Einaudi); Claudia Durastanti, La straniera (La Nave di Teseo); Nadia Terranova, Addio fantasmi (Einaudi).

Alla scrittrice il riconoscimento alla carriera che ritirerà in occasione della finale della 57^ edizione del Premio Campiello

Venezia, 23 maggio 2019– Il Premio Fondazione Il Campiello 2019 è stato assegnato a Isabella Bossi Fedrigotti. La scrittrice milanese, originaria di Rovereto, ritirerà il riconoscimento alla carriera in occasione della finale della 57^ edizione del Premio Campiello, in programma sabato 14 settembre al Gran Teatro La Fenice di Venezia.

Matteo Zoppas, Presidente della Fondazione Il Campiello e di Confindustria Veneto, ha dichiarato: “Isabella Bossi Fedrigotti è una scrittrice che i lettori del Campiello hanno sempre apprezzato,dal romanzo di memorie familiari “Casa di Guerra” del 1983 (Premio Selezione Campiello), a “Di buona famiglia”, che vinse il Premio Campiello nel 1991 e che ancora oggi rappresenta un autentico libro di culto per schiere di appassionati. Il suo stile infatti, raffinato e mai dissacrante, interpreta al meglio quella tradizione familiare tipica della società italiana di un tempo, che riesce ad essere sempre attuale”.

Venerdì, 22 Marzo 2019 08:39

I sei finalisti del premio Bancarella 2019

Sono stati annunciati al Circolo dei lettori di Torino i sei libri vincitori del Premio Selezione Bancarella 2019 e quindi finalisti della sessantasettesima edizione del Premio Bancarella, il premio dei librai indipendenti italiani che insieme alla Fondazione Città del libro, alle Associazioni dei Librai Pontremolesi e delle Bancarelle, e col supporto del Comune di Pontremoli, mantengono viva questa tradizione nata dai librai ambulanti di Montereggio e Pontremoli, che affonda le sue radici nella vocazione culturale della Lunigiana.

Giovedì, 21 Marzo 2019 07:21

E' già sfida per il premio Strega

Quella che allora era un’ipotesi è diventata la realtà: parliamo della sfida per la vittoria tra Marco Missiroli (autore di Fedeltà, Einaudi) e Antonio Scurati (autore del bestseller M. Il figlio del secolo, uno dei libri più venduti e discussi degli ultimi mesi). Per Scurati si tratta della terza partecipazione allo Strega, dopo la sconfitta, non senza polemiche, del 2009, quando si impose per un solo voto Einaudi con Tiziano Scarpa, e dopo un’altra delusione: la “medaglia d’argento” del 2014, quando per cinque voti trionfò Francesco Piccolo (ed è proprio Piccolo a candidare Scurati…).

Qui di seguito l’elenco dei 12 libri  finalisti:

VALERIO AIOLLI, NERO ANANAS, VOLAND
CLAUDIA DURASTANtI, LA STRANIERA, NAVE DI TESEO
CRISTINA MARCONI, CITTÀ IRREALE, PONTE LLE GRAZIE
PAOLA CEREDA, QUELLA METÀ DI NOI, PERRONE ED.
PIER PAOLO GIANNUBILO, IL RISOLUTORE,RIZZOLI
MARCO MISSIROLI, FEDELTÀ, EINAUDI
BENEDETTA CIBRARIO, IL RUMORE DEL MONDO, MONDADORI
MARINA MANDER, L’ETÀ STRANIERA, MARSILIO
ANTONIO SCURATI,M. IL FIGLIO DEL SECOLO, BOMPIANI
MAURO COVACICH, DI CHI È QUESTO CUORE, NAVE DI TESEO

«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 1 di 27


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Classifiche

Vita di libreria

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.