tu sei qui: Home Letture Replica a Michel Onfray
Sabato, 14 Maggio 2011 09:46

Replica a Michel Onfray

Scritto da

Massima studiosa di psicanalisi e di Freud, la Roudinesco ha pubblicato un libro (“Ma perchè tanto odio?”) per difendere Freud dai “vergognosi attacchi” di cui è stato oggetto. La studiosa non risparmia critiche pesanti al filosofo francese che ha preso di mira il 'padre' della psicanalisi: "Il suo testo è zeppo di stupidaggini, ci sono almeno 600 errori.

“Un provocatore, uno che non conosce il mestiere ma vuole spacciarsi per filosofo mentre è soltanto un imbonitore, un uomo di spettacolo”: il giudizio di Elisabeth Roudinesco su Michel Onfray è categorico, senz’appello.

Dove sbaglia Onfray?
“Mi chieda semmai dov’è che non sbaglia. Il suo testo è zeppo di stupidaggini. Descrive Freud come un fallocrate, un perverso, un fascista, un antisemita, un falsario, un incestuoso. E’ convinto che abbia abusato sessualmente delle sue tre figlie, Matilde, Anna e Sofia, e che abbia sedotto la cognata, Minna Bernays, che avrebbe messa incinta e poi obbligata ad abortire: questo sarebbe avvenuto nel 1923, quando Freud aveva 67 anni e Minna 58! L’appartamento di Freud a Vienna era, secondo Onfray, un lupanare. Il padre della psicanalisi si sarebbe addirittura sottoposto ad un intervento ai canali spermatici per accrescere la prestanza sessuale!”.

E’ vero che lei ha contato gli errori contenuti nel libro?
“Eccome, ne ho trovati 600. Date e titoli sbagliati, interpretazioni che non poggiano su niente. Non c’è un indice dei nomi, ma solo un indice tematico: il che induce in errore i lettori, perchè i temi li ha scelti Onfray, non Freud”.

Ma Onfray è un docente universitario, un personaggio noto: perchè si sarebbe esposto in questo modo?
“Perchè ha un ego enorme, è convinto di aver ragione. Racconta lui stesso di aver letto l’opera completa di Freud in cinque mesi. Si rende conto ? Cinque mesi! E pretende di aver capito tutto! ”.

 

ulteriori informazioni su http://qn.quotidiano.net/cultura/2011/04/14/490203-roudinesco_attacca_onfray.shtml#ixzz1MJg0ylAZ

Letto 1764 volte

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.