tu sei qui: Home Piccoli lettori crescono Nemmeno un bacio prima di andare a letto
Sabato, 14 Gennaio 2012 16:33

Nemmeno un bacio prima di andare a letto

Scritto da isabella paglia

nemmeno un bacio prima di andare a letto

… Ballo per queste persone che allungano le mani
e infilano dei soldi nelle mie scarpe e nell’elastico del perizoma,
ma i miei occhi sono fissi su Ruben.
È per lui che sono qui.
È il suo pensiero che tiene insieme le mie cellule
e mi impedisce di infrangermi in centinaia di pezzi sul pavimento ...”  [continua]

 

 

Aleksandra ha 16 anni, è una ragazzina complessa alla ricerca di una propria identità.
Tutti intorno a lei sembrano sapere cosa fare e non perdono l’occasione per dirle chi è e cosa deve fare. Tutti tranne  Mendy e le sue amiche, che le offrono un “riparo sicuro” dove poter diventare quello che si vuole, per essere liberi di cambiare identità, nome e vita come in un gioco, in un’ esenzione di regole e “autogestione” che a poco a poco le mangerà, corpo, anima e cuore diventando la peggiore delle dittature.
Così all’improvviso, la ragazza che balbetta sempre tranne alle recite, recita il ruolo più drammatico della sua giovane vita, diventando la ragazza dal corpo perfetto invidiato dalla amiche e desiderato dagli uomini.
Senza accorgersene, per non deludere le attese di Ruben, un ragazzo attraente e apparentemente gentile di cui si innamora, Aleksandra, cade in un girone di feste private, in cui le amiche del gruppo si prostituiscono volontariamente  per soldi, per sfida, per fame d’amore:
“Aleksandra balla su un tavolo. Indossa solo un perizoma. Su di lei passano luci, voci e mani estranee. Aleksandra balbetta sempre, tranne quando sale sul palco e recita in una piccola compagnia teatrale. Aleksandra ha un corpo perfetto, le amiche glielo invidiano e gli uomini lo desiderano. Aleksandra indossa camicioni informi e non è mai andata a letto con un ragazzo. Aleksandra sorride mentre si sdraia sul letto e si lascia sfilare il vestito. Aleksandra piange mentre guarda la foto del padre che non ha mai conosciuto. Aleksandra farebbe di tutto per amore. Aleksandra farebbe di tutto per sapere cos'è l'amore …”
Un romanzo dal ritmo energico che non cade mai nel didascalico, dalla narrazione fluida che si legge tutto d’un fiato della brava, poliedrica autrice, Manuela Salvi.
Consigliato caldamente ad adolescenti e adulti, soprattutto a genitori ed educatori per aprire gli occhi sulla realtà giovanile che a volte può sconvolgere o imbarazzare, perché non sia taciuta ma aiutata.

L’autore

Manuela Salvi

Sito del libro

Scheda tecnica:

Titolo: Nemmeno un bacio prima di andare a letto
Autore: Salvi Manuela

Illustratore: Anna Iacaccia
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno di Pubblicazione: 2011
Codice EAN: 9788804613473
Pagine: 252
Formato: brossura
Prezzo: indicativo € 16.00
Età di lettura: (+13 ).

Letto 3746 volte

2 commenti

  • Link al commento isabella paglia Sabato, 28 Gennaio 2012 11:32 inviato da isabella paglia

    Vero, Monica! Un libro da leggere assolutamente, per riflettere, capire e guidare ...

  • Link al commento monica auriemma Lunedì, 16 Gennaio 2012 13:48 inviato da monica auriemma

    Non mi stancherò mai di consigliare questo libro a tutti. Un romanzo che mostra i sottili meccanismi grazie ai quali si può letteralmente precipitare all'inferno. Ma dall’inferno si può decidere di uscire, se si comprende che tutto quello che accade può avere un senso “Solo che dipende da come reagiamo, da come gestiamo ciò che la vita ci getta addosso”. Bellissimo!

Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.