tu sei qui: Home Un libro per ogni segno Gemelli
Gemelli
Gemelli

per i nati dal 21 Maggio al 21 Giugno

Martedì, 01 Marzo 2011 07:21

Gemelli, Marzo 2011

Il compitino per te, Gemelli, è facile facile, ma devi applicarti per difendere la missione dalla banalità del quotidiano. Ciò che devi fare è focalizzare la tua attenzione su quelli che sono i tuoi luoghi. Quali sono? La casa, d’accordo ma sai quel è il tuo angolo preferito? E il bar? Cosa aggiunge la routine del caffè al tuo risveglio? E hai un posto – sul posto di lavoro – che ti fa sentire a tuo agio più di altri? Ragiona su quelli e nel frattempo leggi questo, che è pieno di posti: la caserma, la trattoria, il bosco, ognuno carico di significati e di misteri persino per chi li vive dal di dentro.

Malastagione, Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli

Appena preso possesso della stazione, due anni prima, non aveva smesso di tormentare il comandante provinciale prospettandogli la situazione drammatica della zona, dichiarando, senza mezzi termini e per iscritto, che in caso di incidenti le responsabilità sarebbero ricadute su chi non lo avrebbe messo in condizioni di operare.[..] In estate c'era da tenere d'occhio una quantità di villeggianti che se ne andavano a spasso per i monti con la stessa attenzione con cui viaggiavano sotto sotto i portici di Bologna o in piazza della Signoria, a Firenze.

 

Venerdì, 04 Febbraio 2011 15:48

Gemelli, Febbraio 2011

Scriveva Franz Kafka nei Diari: “Le domande che non si rispondono da sé nel nascere non avranno mai risposta”. Kafka aveva ragione ma solo in parte. Certe domande nascono proprio perché non se conosce la risposta, o perché si ha bisogno di altro punto di vista. Il punto interrogativo che hai stampato sulla fronte, caro Gemelli, può forse trovare una qualche risposta in questo libro. Libro che racchiude le risposte di un filosofo a domande che sono sì interrogativi individuali di chi le ha formulate, eppure quesiti ampi come il mondo intero nei quali ti riconoscerai anche tu.

 

Il segreto della domanda, Umberto Galimberti.

 

Sabato, 08 Gennaio 2011 15:14

Gemelli, Gennaio 2011

Buon anno, Gemelli! Le stelle hanno paura a darti consigli, perché se c’è un errore frequente che hai commesso nell’anno appena trascorso è di prendere come oro colato tutto quello che dicevano gli altri. Pensare con la propria testa non è solo una difesa ma talvolta l’unica cosa sensata che si possa fare. Nel 2011 perciò ascolta tutti e fai di testa tua; raccogli consigli e suggestioni e tira tu le somme; osserva le vite degli altri e vivi pienamente la tua; ama gli altri ma prenditi cura di te; fidati di chi ti ispira ma diffida da chi ti promette mare e monti perché come diceva

Carlo Collodi in Pinocchio

Non ti fidare, ragazzo mio, di quelli che promettono di farti ricco dalla mattina alla sera. Per il solito, o sono matti o imbroglioni!

Lunedì, 06 Dicembre 2010 23:41

Gemelli, Dicembre 2010

Giocare con la sabbia in dicembre non si può, ma ricordarsi della sensazione che procura è invece possibilissimo. Il caldo osceno della sabbia calda, il piacere di quella fresca che si nasconde poco sotto, quella che fa da cuscino ai piedi quando si entra in acqua e infine quella dalle mille forme quando si gioca con lei. Ecco che cosa devi fare: riportare nel tuo hic et nunc un’esperienza sensoriale passata, che ti servirà a capire che non sempre c’è bisogno di tutto il necessario davanti a te per costruire un pensiero.

 

Ricordo di una battaglia, Italo Calvino

I ricordi sono ancora là, nascosti nel grigio gomitolo del cervello, nell'umido letto di sabbia che si deposita nel fondo del torrente dei pensieri: se è vero che ogni grano di questa sabbia mentale conserva un momento della vita fissato in modo che non si possa più cancellare ma seppellito da miliardi e miliardi d'altri granelli. Sto cercando di riportare alla superficie una giornata, una mattina, un'ora tra il buio e la luce all'aprirsi di quella giornata. da anni non ho più smosso questi ricordi, rintanati come anguille nelle pozze della memoria.

Pagina 2 di 4


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.