tu sei qui: Home Un libro per ogni segno Toro
Toro
Toro

per i nati da 21 Aprile al 20 Maggio

Giovedì, 21 Luglio 2011 13:13

Toro, Luglio-Agosto 2011

Ignorare è come fare le pulizie con l’aspirapolvere: pulisci ma senza fare fatica. Ecco il tuo compito per l’estate, caro Toro, perché soffrire è un atto energico e stancante che occorre applicare solo alle persone che contraccambiano il tuo amore e per le quali vale sopportare pazientemente i momenti no. Certo, quando si è stanchi, entra di tutto dentro di te, e diventa più difficile fare distinguo, però l’estate, con le sue vacanze, proprio a questo dovrà servirti, e vedrai che tornerai più forte e pulito di prima.

Ogni giorno, ora, Natasa Dragnic

Se ci perdiamo di vista, rimani fermo dove sei, ti troverò io, perché se ci muoviamo tutti e due per cercarci, finisce che non ci troviamo più.

Domenica, 12 Giugno 2011 20:51

Toro, Giugno 2011

Sempre ligio al dovere, devi smetterla di facilitare il compito agli altri. Neanche di complicarglielo, per carità, se non per ottime ragioni di antipatia o vendetta, però se continui a vivere in parte anche le responsabilità degli altri, la tua vita sarà pesante il doppio e non c’è dieta che ti possa riportare al peso-forma. Anche perché gli altri, come sai, hanno un terribile difetto: si abituano a quel che dai loro e, quando questo qualcosa viene meno, ti tocca pure sopportare le accuse. Fai una cosa: molla la presa e vivi per un po’ con le sole calorie di cui hai bisogno tu, senza mangiare il doppio. Anche perché i nutrizionisti su un punto concordano: lo stress fa ingrassare.

 

Libertà, Jonathan Franzen

-       Mamma, io ti semplifico molto la vita. Te ne rendi conto? Non mi drogo, non faccio nessuna di quelle stronzate che fa Joey, non ti metto in imbarazzo, non faccio scenate, non ho mai fatto niente del genere…

-       Lo so! E te ne sono davvero grata.

-       Ok, ma allora non lamentarti se ho la mia vita e i miei amici e non mi va di riorganizzare tutto di punto in bianco per te. Tu hai solo da guadagnarci dalla mia indipendenza, e potresti almeno evitare di farmi sentire in colpa.

-       Ma Jessie, stiamo parlando di una sera. È sciocco farne un affare di stato.

-       Allora non farne un affare di stato.

Mercoledì, 04 Maggio 2011 17:52

Toro, Maggio 2011

In febbricitante attesa per la primavera che non arriva, elettrico per l’aria che comunque si annuncia nuova, allegro per il solo fatto che c’è più luce, in questo periodo dell’anno, caro Toro, tu desideri leggere solo saghe, se complesse e articolate tanto meglio. In questo mese di maggio la tua fantasia è al massimo e ti piace sfruttarla con epopee avvincenti. Eccoti accontentata.

La grande casa, Nicole Krauss

Lo scrittore adempie a una più alta missione, a quella che solo in ambito religioso e artistico si definisce una vocazione, e non può preoccuparsi troppo dei sentimenti di coloro di cui prende in prestito la vita... Non è un contabile, né è obbligato ad assumere il ruolo ridicolo e fuorviante della guida morale.

Lunedì, 04 Aprile 2011 17:15

Toro, Aprile 2011

Ahi, ahi, ahi. Toro, sono arrivati due momenti per te, forse tre. Il primo: butta il vecchio, fisico e spirituale, che ti circonda. Il secondo: perdonati molto, in questo periodo disseminato di sfiancanti bilanci. Il terzo, che sintetizza i primi due: leggi – molto più verosimilmente rileggi – un libro stupendo che quando ti obbligano a studiarlo non ti piace per niente ma ripreso a distanza e vissuto come un romanzo, è una mano santa di saggezza:

I promessi sposi, Alessandro Manzoni

Non rivangare quello che non può servire ad altro che a inquietarti inutilmente.

«InizioPrec.1234Succ.Fine»
Pagina 1 di 4


Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, acconsenti all'utilizzo degli stessi. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.