Stampa questa pagina
Martedì, 30 Giugno 2015 06:33

I misteri della montagna

Scritto da

"Qualcosa è nascosto. Vai a cercarlo. Vai e guarda dietro i monti...", così scriveva Rudyard Kipling.

 

Scoprire la montagna è scoprirsi, è vedere l'invisibile, trovare la libertà, avvertire il mistero e certe presenze nascoste nel buio.
Inseguire i misteri della montagna significa avere occhi nuovi, ricercare se stessi, andare all'origine delle nostre paure. Un’ascensione al massimo grado, una sensazione che non riconosciamo immediatamente, un attimo di grande chiarezza...
È un libro molto particolare questo di Mauro Corona. Un libro intimo tra leggende, superstizioni favole e tradizione orale che ci fa capire come la montagna susciti davvero nel cuore il senso dell’infinito forse perché è un sentimento pieno di segreti "nascosti per bene".
La montagna, che “al massimo regala emozioni a chi è sensibile ed educato”, può insegnare cose che nessun maestro dice.

Mauro Corona, I misteri della montagna, Mondadori 2015.

Letto 1914 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti