tu sei qui: Home Reading room paola manduca

Risultati della ricerca per: paola manduca

Martedì, 26 Ottobre 2010 07:00

Booker Prize 2010

foto autoreL'autore britannico Howard Jacobson ha vinto a sorpresa il Man Booker Prize Martedì scorso per "The Finkler Question", la prima commedia comica è la prima a ricevere uno dei premi letterari più ambiti del mondo di lingua inglese. Lo scrittore e critico di 68 anni, che ha una speciale attitudine nello scrivere su ciò che significa essere ebreo in Gran Bretagna oggi, è stato l'outsider di rango con i bookmaker di Ladbrokes in vista del bando, mentre Tom McCarthy è stato favorito costante. Come si sa, in Inghilterra si scommette su tutto.
Di origine australiana Peter Carey ha, invece, perso l'occasione di diventare il primo autore a vincere i tre premi del Booker. Ha vinto nel 1988 per "Oscar e Lucinda" e nel 2001 per "La ballata di Ned Kelly" ed è stato finalista quest'anno per "Parrot e Olivier in America".

Pubblicato in Premiopoli

Il BookAvenue Book Festival 2010 si chiude con un indiscutibile successo. Desideriamo condividerlo con tutti coloro che hanno partecipato a questa festa e che hanno consultato, con 45.000 visite, le pagine di questo sito nella sua brevità. 
I conti li faremo più tardi e ve li faremo conoscere.

Abbiamo voluto dedicare alla letteratura d'esordio un pò di visibilità e anche di speranza. Sappiamo quanto sìa difficile il lavoro della piccola editoria per difficoltà distributiva e promozionale e lo spirito che muove le azioni che stanno dietro il nome di una casa editrice.
Se non altro, abbiamo "smosso le acque" e messo un pò di disordine nelle vite degli autori per qualche giorno. E' stata, speriamo, una bella esperienza per i giovani talenti che hanno presentato le loro opere e ai quali, va il nostro più caldo augurio di farle conoscere ad un più ampio pubblico.

E' tempo di ringraziare, quindi.

Non è passato inosservato il tifo quasi da stadio per Sara Cicolani, Romano Fiocchi e Massimiliano Naglia; desideriamo augurare il meglio a tutti gli autori: Gianluca Massimini, Flavia Campana, Cosma Urrai, Maurizio Centi, Giovanni Lancella, Sara Consonni, Mauro Cavina, Lori Serra, Maurizio Centini, Ernesto Berretti, Bartolomeo Bellanova, Umberto D'Agostino, Vincenzo Bosica, Grazia Frisina, Bruno Panbarco, Lorenza Bernardi, Stefania Campanella, Romano Fiocchi, Alessandro bastasi, e Chiara Patarino, questi ultimi due, i primi ad arrivare alla città virtuale del Festival.
Ancora grazie per avervi preso parte.

Un abbraccio affettuoso alle meravigliose donne di questo sito: Carla Casazza, Valeria Merlini, Paola Manduca e Agnese Trocchi. Grazie.

Agli uomini e alle donne della stampa periodica e dei siti nel web che ci sono stati di grande aiuto per far conoscere questo evento: grazie di cuore a tutti.

L'appuntamento è rimandato al prossimo anno nello stesso periodo. Il sito rimarrà consultabile per le prossime settimane; al momento non abbiamo ancora deciso di "spegnerlo". Vedremo.

Arrivederci.
Michele Genchi

Ci siamo chiesti per molto tempo se un sito che parla di libri come i nostro dovesse occuparsi anche di letteratura per ragazzi (o per l’infanzia, per non indispettire la nostra nuova collega sin da subito).Certo che sì è stata la risposta. Ma i nostri diversi interessi ci hanno impedito di affrontare il tema nonostante una certa dose di entusiasmo che ci vuole per convincere i genitori ad andare in libreria a comprare i libri che avremmo segnalato. Ragione per cui abbiamo procrastinato la nascita di una sezione dedicata ai ragazzi aspettando le competenze di un nuovo collega che avrebbe dato vita e impulso alla nuova rubrica.

La pazienza è stata premiata con l’arrivo di Isabella Paglia, scrittrice e illustratrice di libri per l’infanzia (qui la sua biografia) che da oggi curerà per BookAvenue la sezione dal nome evocativo “Piccoli lettori crescono”. Il vostro appuntamento con i suoi consigli di lettura, segnalazioni e notizie dal mondo dei libri per ragazzi (ops…) sarà settimanale e siamo convinti vi piacerà.


Per dirla alla Paola Manduca in una delle nostre numerose discussioni alla ricerca del giusto talento: per chi ama la letteratura per l'infanzia e per l'adolescenza anche se ormai è un pò cresciuto...per chi sogna davanti alle fiabe classiche come ai nuovi romanzi, per chi desidera scoprire nuovi autori, per chi sta ancora aspettando Peter Pan al davanzale della sua finestra. Per chi desidera sviluppare la propria creatività, giocare e confrontarsi con chi è simile o diverso da lui. Per chi vorrebbe conoscere nuovi amici, per condividere la proprie conoscenze, le proprie abilità, i propri pensieri. Per chi crede che crescere significhi anche rimanere un pò bambini. Per chi fa il difficile mestiere di genitore.

Per voi, amici di BookAvenue: grandi o piccoli che siate.

Pubblicato in Piccoli lettori crescono

copertinaChiedo scusa se la recensione del libro in questione non vi arriva dritto sulle scrivanie allo scoccare del mese, ma vorrei vedere voi alle prese con 468 (quattrocentosessantotto) pagine del nuovo romanzo di Isabella Santacroce. Romanzo che non coincide col suo libro più brutto, ma si tratta senza ombra di dubbio del più inutilmente lungo che sia stato mai scritto. Ho sempre trovato squallido ragionare coi libri in termini di mole, ho sempre condannato chi dichiarava di avere problemi di numeri di pagine, ma un conto sono I Fratelli Karamazov e un altro è Lulù Delacroix.

Giovedì, 21 Gennaio 2010 07:17

L'autore e il libro dell'anno 2009

foto autorePatrick Dennis

L’autore rivelazione del 2009 è un morto, ma non dovrebbe essere un problema. Tra i primi cui interessa diventare famosi anche nell’aldilà, ci sono gli scrittori. Per loro c’è solo una cosa peggiore che diventare noti dopo la morte: scrivere e vivere ignorati.
Perciò col recupero di Zia Mame, Patrick Dennis bonanima è il miglior scrittore emergente dell’anno appena passato. Uscito negli Stati Uniti nel 1955, il libro è stato pubblicato in Italia già due volte (nel ’58 con Bompiani e nel ’74 coi tipi di Garzanti) ma per le solite inspiegabili ragioni è solo con la pubblicazione a cura di Adelphi nell’estate del 2009 che è diventato da noi un best-seller.

Pubblicato in Letture
Martedì, 01 Giugno 2010 15:30

Banana Yoshimoto, Kitchen

“Siamo rimaste solo io e la cucina. Mi sembra un po’ meglio che pensare che sono rimasta proprio sola. Nei momenti in cui sono molto stanca, mi succede spesso di fantasticare. Penso che quando verrà il momento di morire, vorrei che fosse in cucina. Che io mi trovi da sola in un posto freddo, o al caldo insieme a qualcuno, mi piacerebbe poterlo affrontare senza paura. Magari fosse in cucina!”

Mikage e Yuichi con la loro convivenza inaspettata, con una famiglia da inventare e la paura di cadere nuovamente nella morsa di un destino infausto sono i personaggi principali. E’ un libro malinconico ed emozionante da cui emerge la capacità dell’autrice di trattare temi complessi come la morte e la sofferenza in maniera stravagante, agile e per certi versi pacata. La Yoshimoto ha attinto con successo i suggerimenti di una letteratura popolare come il fumetto creando situazioni strane, paradossali, ambigue e descrivendole con dialoghi disinvolti, spigliati e giovani. A chi volesse leggerlo solo l’avvertenza di tenere bene in considerazione la diversità della cultura europea da quella giapponese. Lo si odia o lo si ama; non ci sono vie di mezzo.

ps: Paola Manduca, lo so: lei la odia. Se ne faccia una ragione.
scelto da Giovanna Tosi, Imperia

Pubblicato in Letture
Venerdì, 30 Aprile 2010 15:55

Paola Manduca

Paola Manduca è tra i fondatori di BookAvenue. Nasce a Napoli e vive un’infanzia non proprio serena. I suoi genitori, uno strano miscuglio tra la solarità napoletana materna e la cupezza lucana del padre, la iniziano alla lettura attenendosi scrupolosamente alla versione originale delle favole. Lo sbrigativo “e vissero felici e contenti” che agevola la formazione di milioni di altri bambini, per Paola viene sostituito da una lettura fedele e perentoria. >>

Pubblicato in Biografie
Lunedì, 19 Aprile 2010 12:14

Chi siamo

Chi siamo
Siamo un gruppo di librai, scrittori, e forti lettori legati tra loro per una speranza di felicità (e, dato che un lavoro lo abbiamo, lo facciamo senza scopo di lucro).
BookAvenue è anche una rivista online: è pubblicata con una periodicità su Issuu. BookAvenue ha una forte vocazione alla letteratura per ragazzi; ha fatto della rubrica Piccoli Lettori Crescono un sito autonomo con un proprio indirizzo editoriale e molti contenuti.

Il Team

Redazione Adulti

Silvia Belcastro, Ferrara, sb
Carla Casazza, Imola - cc
Davide Zotto, Padova, dz
Michele Genchi, Roma - mg - responsabile dei contenuti
Francesca Schirone, Roma - fs

Redazione Ragazzi

Francesca Mariucci, Bologna - fm
Isabella Paglia, Monselice PD - ip  - responsabile dei contenuti
Cristiana Pezzetta, Roma - cp
Virginia Stefanini, Bologna - vs
Mauro Ciusani, Milano mc

persone davvero speciali che collaborano

Antonio Capitano, Guidonia Rm- ac
Marco Conte, Milano, mc
Elena Pizzi, Roma - ep
Paola Manduca, Napoli - pm
Marco Crestani, Conco, Asiago - mc
Paola Mattiazzo, Biella - pa

Leggi le biografie dei collaboratori

Co-producer
BA è in cerca della collaborazione/consulenza tecnica di un webmaster se interessati scrivete a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

In Memoria
Questo sito è dedicato a Lucia Agrotti, nostra amatissima amica e co-fondatrice di Bookavenue. † 1942-2009 e Alberto Bevilacqua † 1934-2013.

Ufficio stampa

✓ Ba citata da Triwù, potente moltiplicatore di tweet per generi.  @BooksAvenue Approfondimenti tematici sull'innovazione tecnologica, scientifica, sociale e culturale: http://short.plus/r/e1j20151pk8 05-2017
✓ Fiera del libro per ragazzi Bologna 2017 - evento letteratura ragazzi e web. BookAvenue partecipa con Virginia Stefanini della redazione dei Piccoli Lettori 04-17

✓    Fiera del libro per ragazzi Bologna 2016 - evento collaterale del "Weekend dei giovani lettori". BookAvenue partecipa con Francesca Mariucci della redazione dei Piccoli Lettori alla tavola rotonda su Web e Letteratura ragazzi. 08-04-16
✓  Interventi su web LA Stampa, Corriere della sera e con diversi richiami anche sulla stampa nazionale per il BookAvenue Book Festival 2013. L'ultimo. 12-11-14
✓    Interventi vari su web LA Stampa, Repubblica e molti altri sul BookAvenue Book Festival 2013. 14-10-13
✓    Intervento di Michele Genchi su Radio24 nella trasmissione della mattina intervistato da Alessandro Milan sul BookAvenue Book Festival 2012. 15-10-12
✓  In occasione del BookAvenue Book Festival 2012, l'evento varca il confine finendo sul più importante foglio di informazione libraria europeo . 17-10-10
✓    Molti interventi sulla stampa in occasione del BookAvenue Book Festival 2011. 17-10-10
✓    Il BookAvenue Book Festival è stato oggetto della tesi di laurea in Scienze della Comunicazione di Ciro La Ferola. 17-04-11
✓    Molti interventi sulla stampa in occasione del BookAvenue Book Festival 2010. 17-10-10
✓    Michele Genchi è stato intervistato da Barbara Palombelli nel corso della trasmissione su Radio 2, 28 minuti. Si è parlato di letture estive e di gialli & Thriller 29-07-10 
✓    Intervista a BA su Radio Città Futura. Carlo Roma ha intervistato M.Genchi a proposito dei temi cari alla comunità di lettori nata intorno al sito. 11-09
✓    BA è stata ampiamente citata come reference web dalla scrittrice Paola Calvetti sulla sua community web. 03-09
✓    BA citato nel libro di Franco Zaio, Il buio oltre le seppie, il secondo libro sulle storpiature dei titoli dei libri da collezione. 02-09
✓    Paolo Pisanti, Presidente dell'Associazione Librai Italiani, ha dedicato alla comunità di lettori di BA un affettuoso saluto davanti a tantissimi operatori nel corso degli stati generali dell'Editoria tenutosi a Roma. 10-08
✓    Overfifty, la recente mostra delle attività sociali dopo i cinquant'anni organizzata da Beni Pubblici, ha citato BA come esmpio nelle attività di utilità sociale nel loro bollettino distribuito ai migliaia di visitatori. 09-08
✓    Un bell'articolo a cura di Claudio Fabretti è stato pubblicato sull'inserto di Leggo-Roma. A BA è dedicato l'apprezzamento dei lettori e delle comunità di lettura 07-08
✓    BA citata come reference web dalla community italiana di Bookcrossing. Una potente comunità di lettori di tutto il mondo 05-08
✓    BA è stato segnalato da Repubblica in un suo articolo nelle cronache romane dedicato ai fenomeni di lettura 05-08
✓    Il Corriere della Sera ha citato l'attività di BA in un articolo dedicato ai bookcrosser italiani "comunità fondata" (citiamo la fonte) "da M.Genchi". 02-08
✓    A BA è stato dedicato un articolo da Il Sole 24ore nell'edizione h24 di Roma a proposito delle Storpiature. La commedia dell'arte i cui attori sono i clienti delle librerie. 07-07

Questo sito
L'idea è quella socializzare con le nostre passioni: i libri innanzitutto ma anche di incrociare, oltre che la letteratura, le notizie sui fenomeni culturali non solo dal nostro Paese. Desideriamo ino ltre fornirvi di un forum di discussione per fare circolare le idee e molto spazio per articoli,segnalazioni schede, pubblicate con diverse forme di tecnologia e creatività. Rimanete on line con noi.
Questo sito richiede i più moderni browser e maggiori plug-ins. Noi usiamo Safari e Firefox. Si vede meglio.
Software usati per realizzarlo: PS, Freehand, Illustrator, Flash, Final Cut Pro, Quicktime, Premiere, Golive, Dreamweaver.
Costruito su Mac, il migliore.
CMS: Bookavenue utilizza le risorse basate su Joomla
Design by styleshout - Developed by Templateworks
Hosting: vhosting solution.  http://www.vhosting-it.com/
Share: Google analitycs
Stili tipografici: Verdana, Arial, Helvetica, Sans-serif

Supporto e Amici
Davvero molti i 5000 su Facebook e i 3000 follower Twitter, grazie a tutti; un grazie caloroso a: Isabella Paglia, Piero e Enza Genchi, Fabrizio De Fabritiis, Mr. Ian McEwan (thank you so much: you know because), Linda Nordtrom from Seabrok-NH Usa (Hi Lyn, we love you.), dalla Spagna: Miguel Mora, Gali Dana from Gerusalem (a great hug GD) e un abbraccio ai librai italiani: tutti quanti.

Santo Patrono: San Nicola

Pubblicato in Chi siamo
Pagina 3 di 3


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Vita di libreria

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.