tu sei qui: Home Premiopoli Premio Strega 2011, Nesi guida la cinquina
Sabato, 18 Giugno 2011 10:58

Premio Strega 2011, Nesi guida la cinquina

Scritto da redazione

foto autorePochi minuti prima delle 22, dopo uno spoglio durato più di un'ora, si è definita ieri la cinquina dei libri che concorreranno per la vittoria della sessantacinquesima edizione del Premio Strega, che si assegnerà il 7 luglio, primo giovedì del mese come da tradizione, nel Ninfeo di Villa Giulia a Roma. Primo posto per Edoardo Nesi, autore di «Storia della mia gente», edito da Bompiani

A guidare la classifica, con 60 voti, Edoardo Nesi con il suo Storia della mia gente, edito da Bompiani. Al secondo posto un inedito terzetto di autori a pari merito, tutti con 49 preferenze: Bruno Arpaia con L'energia del vuoto (Guanda), Mario Desiati con Ternitti (Mondadori), Mariapia Veladiano con La vita accanto (Einaudi). Entra in cinquina anche La scoperta del mondo (45 preferenze) di Luciana Castellina, le cui quotazioni erano date in ascesa per un posto al sole già nel tamtam del pomeriggio in casa Bellonci, l'appartamento dei fondatori Guido e Maria dove da oltre mezzo secolo si svolge il rituale più blasonato (e discusso) delle patrie lettere.

Prima volta in lizza per lo Strega con il suo diario autobiografico di un'adolescenza e giovinezza segnati dall'iniziazione politica, edito da Ginevra Bompiani (Nottetempo) e presentato da Rosetta Loy e Antonio Debenedetti, il libro della Castellina ha superato il bestseller da duecentomila copie di Fabio Geda, Nel mare ci sono i coccodrilli, edito da Baldini Castoldi Dalai, fermo a 37 consensi (su 430 votanti hanno espresso il loro voto in 393, una sola la scheda bianca).

Letto 1747 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.