Stampa questa pagina
Sabato, 09 Luglio 2016 15:52

I finalisti del premio Caccuri per la saggistica.

Scritto da

Il Premio Letterario Caccuri è il contest di saggistica che si svolge in agosto nella Presila crotonese, in Calabria, a Caccuri il 7, 8, 9 e 10 agosto.
All’interno del prestigioso evento, oltre ai riconoscimenti per la saggistica, si attribuiscono anche altri premi speciali per la narrativa, il giornalismo, la musica, l’economia.

Quest'anno, oltre ai tre finalisti del premio saggistica, Pierluigi Battista con “Mio padre era fascista”, edito da Mondadori, Edoardo Boncinelli con “Noi siamo cultura” edito da Rizzoli e Gianluigi Nuzzi con “Via Crucis” edito da Chiarelettere, saliranno sul palco alcuni grandi uomini della cultura italiana. I loro nomi verranno diffusi dall’Accademia nei prossimi giorni. Fino ad oggi sono stati resi noti i nomi di Vittorio Sgarbi e Giordano Bruno Guerri, presidente tra l’altro delle giurie del premio.

 

 

 

Saranno Veronica Maya, Francesca Russo, Mingo De Pasquale e Ugo Floro i quattro presentatori della quinta edizione del Premio Letterario Caccuri. Va delineandosi il profilo dell’evento cult dell’estate calabrese. La scelta è ricaduta su questi quattro presentatori per le loro qualità artistiche e professionali, oltre che per le diverse caratteristiche che, se ben intrecciate, potranno rappresentare un valore aggiunto in ognuna delle quattro serate.

Insieme a loro ci sarà anche la giornalista Rai Livia Blasi. Grazie al suo contributo, conosceremo meglio il vincitore del premio narrativa il cui nome verrà annunciato nei prossimi giorni. Sarà lei, infatti, a intervistarlo direttamente sul palco di Caccuri.

Letto 1082 volte

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti