tu sei qui: Home Premiopoli Il Premio Internazionale Nonino giunto alla 40ma edizione
Giovedì, 29 Gennaio 2015 11:59

Il Premio Internazionale Nonino giunto alla 40ma edizione

Scritto da redazione

Il Premio Nonino, giunto alla quarantesima edizione, è uno dei riconoscimenti di maggior prestigio conferiti nel nostro Paese. Grazie a una giuria di primissima qualità, presieduta dal Premo Nobel V.S. Naipaul e formata da intellettuali italiani e stranieri, riesce ogni anno a dare visibilità a grandi pensatori e a porre l’accento su argomenti di notevole interesse.
Il Premio, che deve la sua nascita esclusivamente alla lungimiranza e al mecenatismo di una famiglia di imprenditori illuminati, con le sue scelte ha anticipato ben cinque volte l'assegnazione del Nobel.

 

 

La stampa dedica grande spazio ai vincitori nelle pagine culturali con anticipazioni e, successivamente, riportandone gli interventi che costituiscono un contributo di grande valore al dialogo collettivo. I premiati sono quasi sempre autori di libri di recente pubblicazione che tornano il libreria con la fascetta del Premio ad opera dei loro editori. La premiazione della 40ma edizione avverrà il 31 gennaio 2015 aprendo così la stagione 2015 dei premi letterari.

Quest'anno il premio internazionale è stato assegnato a Yve Bonnefoy celebrando, così, uno dei vertici della lirica contemporanea. Nel suo essere poeta con l’altro e con la natura, nei suoi versi l’ontologia scavalca l’estetica. “La poesia di Yves Bonnefoy è una poesia di presenza che alberga negli interrogativi suscitati dal mondo. Sollevando tali quesiti ed elevandoli al massimo livello, essa illumina il cammino e dispiega vasti orizzonti per rinnovare la visione del mondo, la ricerca e il confronto” - Adonis.

gli altri autori premiati

Ariane Mnouchkine è un icona del teatro. Nel suo mettere in scena fatto di luce magia e carico di emozioni, si mescolano elementi del nostro patrimonio teatrale popolare ed antico insieme a suggestioni orientali; ma soprattutto i suoi spettacoli sono viaggi fantastici immersi nello spirito della civilizzazione e dell’educazione più profonda sovente incentrati sui “dimenticati”: i migranti, i rifugiati e i perseguitati politici. Ha portato nel mondo gli ideali dell’Illuminismo europeo e della tolleranza.

Martha C. Nussbaum - uno dei più influenti filosofi del nostro tempo - è paladina del liberalismo, della laicità e dei diritti civili, teorica della giustizia globale e difensore di ogni creatura vivente. La sua analisi filosofica è unica, maieutica ed emozionante, aperta e critica sui grandi enigmi della società contemporanea come la celebrazione della diversità e del multiculturalismo, le problematiche della scienza e della tecnologia.

Per celebrare il 40° Anniversario del Premio Nonino nato per sottolineare la permanente attualità della civiltà contadina, fatta di saperi, cultura e tradizioni ricca di grande vitalità ed umanità, “l’unica, vera, insostituibile civiltà che si può definire compiuta” - E. Olmi, il Premio Risit d’Aur 2015 viene conferito al Maestro Roberto De Simone che ne incarna lo spirito. Fine e profondo uomo di cultura, letterato, musicologo, compositore e autore teatrale, Roberto De Simone ha dedicato il suo esistere a salvaguardare e far scoprire un patrimonio culturale straordinario come quello tradizionale partenopeo che rischiava di spegnersi.

Letto 1726 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.