tu sei qui: Home Premiopoli I finalisti del premio Caccuri per la saggistica 2014
Mercoledì, 05 Marzo 2014 18:27

I finalisti del premio Caccuri per la saggistica 2014

Scritto da redazione

Premio Letterario Caccuri 2014: ecco i 3 finalisti che si contenderanno la “torre d’argento”

"Una Repubblica senza patria" di Vittorio Feltri,

"Gli italiani non sono pigri" di Barbara Serra

"Mattia Preti" di Vittorio Sgarbi.

 

 

Il Presidente di Giuria Giordano Bruno Guerri, coadiuvato dai membri del comitato organizzatore del Premio Letterario Caccuri, ha selezionato i tre saggi che concorreranno il 9 ed il 10 agosto prossimi a Caccuri per la vittoria finale.

 

La parola passa ora ai cento giurati distribuiti, su tutto il territorio della Penisola, in tre specifiche giurie: la Giuria Nazionale, la Giuria dei Caccuriani e la Giuria degli Imprenditori.

Le opere si contenderanno, oltre un montepremi in denaro, anche la prestigiosa “torre d’argento”, opera del Maestro orafo Michele Affidato. Potremo così incontrare, ascoltare, dialogare con Vittorio Feltri che concorre con "Una Repubblica senza patria" edito da Mondadori, Barbara Serra che presenta la sua opera prima "Gli italiani non sono pigri", pubblicato da Garzanti, ed infine Vittorio Sgarbi con il suo saggio "Mattia Preti" di Rubbettino editore.

Nelle stesse due serate, come ogni edizione, verranno assegnati anche alcuni premi speciali, che negli anni hanno portato a Caccuri personaggi di grandissimo rilievo del panorama culturale, giornalistico ed economico italiano. Solo alcuni di essi: Alessandro Profumo, Mogol, Piergiorgio Odifreddi, Oliviero Beha, Luisella Costamagna, Piergiorgio Morosini, Al Bano, Carmine Abate, Carmen Lasorella, Paolo Guzzanti, Giovanna Taviani, Alessandro Laterza e Mimmo Gangemi.

Comincia da oggi, dunque, l'attesa per conoscere il vincitore del Premio Letterario Caccuri 2014, colui o colei che farà compagnia a Pino Aprile e Roberto Napoletano (vincitori delle prime due edizioni) nel palmares del contest di saggistica.

Il Premio, nato nel 2011 e organizzato dall’Accademia dei Caccuriani, è diventato in pochissimo tempo uno dei più importanti premi di saggistica in Italia.

 

Letto 1675 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.