tu sei qui: Home Piccoli lettori crescono L’abbraccio
Domenica, 24 Aprile 2011 12:01

L’abbraccio

Scritto da isabella paglia

l'abbraccio “… « Sei dolcissimo »  disse la mamma a Ben mentre facevano una passeggiata nei campi verso sera  « sei dolcissimo e tanto carino, non c'è nessuno al mondo come te! »
« Davvero non c'è nessuno al mondo come me? » domandò Ben.
« Certo che no »  rispose la mamma « sei unico !».
Continuarono a camminare lentamente.
Sopra le loro teste un grosso stormo di cicogne volava verso paesi lontani. « Ma perché? »  chiese Ben fermandosi di colpo, « perché non c'è nessuno al mondo come me? ».
« Perché ognuno di noi è unico e speciale »  disse la mamma ridendo e accovacciandosi a terra.
« Vieni qui, siediti vicino a me ».
Poi fischiò alla loro cagnetta  Splendida  perché si sedesse con loro.
« Ma io non voglio che al mondo ci sia soltanto uno come me »  protestò Ben.
« Perché no? » si stupì la mamma «è una cosa bellissima che tu sia unico e speciale!».

« Perché così sono solo! »  si lamentò Ben  « mentre io voglio che ci sia anche qualcun altro come me! » …      ( pag.1 )“ [segue ]

Buona Pasqua a tutti!

Oggi, vi voglio presentare un piccolo libro breve ma folgorante, per bambini ma che commuove e fa riflettere anche gli adulti; un piccolo meraviglioso libro per non sentirsi mai soli e per spiegare l'unicità di ognuno di noi.
Ben è un bambino che a poco a poco scopre come la  propria unicità, per quanto bella, racchiuda in sé una parte di dolorosa solitudine.
Ma esiste qualcosa però che anche per se poco ci fa smettere di essere “uno” e ci fa diventare “due” ci avvolge d’amore e ci completa  …  Sarà questa nuova incredibile scoperta di Ben che completerà la sua unicità.
Solo quando il nostro piccolo protagonista incontrerà il caldo abbraccio della sua mamma il suo sentirsi unico ma irrimediabilmente solo si dissolverà così come il suo intimo dolore.
Bello quest’Abbraccio, pare quasi di sentirne la sua stretta racchiusa in un elegante e raffinato apologo sulla solitudine e sull’amore che ci conquista poco a poco, pagina dopo pagina.
Un racconto tenero in cui le parole di David Grossman su pagine bianche come la neve si fondono alle immagini nere a carboncino, essenziali quasi minimaliste dell’artista israeliana Michal Rovner, un’artista che ha esposto anche al Madre di Napoli e al Jeu de Paume di Parigi, che ben narrano a grafite, la gioia di un amore vero e luminoso.
Una piccola e unica riflessione filosofica sull'unicità dell'essere e sulla sua preziosità che merita di stare sugli scaffali della nostra libreria.
Per i più piccoli un libro da leggere abbracciati alla mamma o al papà per i più grandi quasi un dono di David Grossman ai suoi lettori, perché ne facciano a loro volta dono alle persone che amano …

L’autore

David Grossman è nato nel 1954 a Gerusalemme, dove vive con la moglie e tre figli.
Ha esordito nel 1983 con Il sorriso dell'agnello, ma è diventato un caso letterario nel 1988 grazie al successo di Vedi alla voce: amore, successo replicato nel 1992 con Il libro della grammatica interiore, nel 1999 con Che tu sia per me il coltello, e nel 2001 con Qualcuno con cui correre.
Suoi sono anche tre celebri libri-inchiesta dedicati alla questione palestinese: Il vento giallo, Un popolo invisibile e il recente La guerra che non si può vincere, Il romanzo per giovani adulti, Ci sono bambini a zig-zag e diversi libri per ragazzi.



SCHEDA TECNICA:

Titolo: L’abbraccio
Autore:  David Grossman
Illustratore: M.Rovner

Editore: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Prima edizione: 6/12/2010
Codice EAN: 9788804607779
Formato: rilegato, Illustrato
Pagine: 36
Prezzo indicativo: € 10,00
Età di Lettura: ( 6 +)

Letto 7495 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.