tu sei qui: Home Piccoli lettori crescono Quassù sull’albero
Domenica, 01 Maggio 2011 16:41

Quassù sull’albero

Scritto da isabella paglia

Quassù sull’albero“… A noi piace stare quassù
Qui non c’è da aver paura
Però a volte che spavento
SE C’E’ VENTO
CHE  AVVENTURA! … “

Una delle cose più belle che ricorda un adulto di quando era piccolo è l’avventura e l’emozione di arrampicarsi su un albero …
Vi presento oggi, un libro che queste emozioni le trasmette a tutti, piccoli e grandi: “ Quassù sull’albero”.
Il 2011 è stato dichiarato dall’ONU: ” Anno internazionale delle Foreste”, sensibilizziamo quindi i nostri piccoli lettori ad imparare ad amare gli alberi che tanto danno alla terra e a confrontarsi con la natura, magari considerandola come una vera e propria compagna di giochi, come avviene in questo racconto [segue]

Due bambini, fratello e sorella, vivono le loro avventure giornaliere sull’albero che tanto amano.
Lassù accolti dalle affettuose braccia del loro amico si sentono liberi come gli uccellini, possono godersi i caldi raggi del sole come le lucertole, arrampicarsi come gli scoiattoli, ma cosa succede se un giorno qualcuno dispettosamente toglie loro la scala che permette di salire e scendere dal loro mondo?
Questo libro mi ha colpito molto perché a differenza di tanti libri per i più piccolini che tentato di catturare l’attenzione con lustrini, stelline, mirabolanti pop-up o copertine luccicanti ad effetti speciali, questo è splendidamente illustrato con uno stile quasi naif utilizzando soltanto due colori: il celeste e il rosso su sfondo bianco e testo nero che danno profondità alle espressioni dei volti, movimento ed eleganza alla trama delle illustrazioni che si fondono tra i rami dell’albero.
Leggendo il testo si ha la sensazione di una lettura dal ritmo poetico che esplora le sensazioni e le emozioni di bambini ed animali che a volte paiono somigliarsi come gli occhioni spalancati dei bambini e quelli propri del gufetto.
Questo stile, onesto quasi ” primitivo” dai tratti puliti e delicati, sottolineano la bravura dell’autrice canadese Margaret Atwood che trasmette concetti profondi ma sa comunicarli in maniera molto semplice e comprensibile, immediata anche per un bambino piccolo.

L’autore

Margaret Eleanor Atwood (Ottawa, 18 novembre 1939) è una poetessa e scrittrice canadese. Prolifica critica letteraria, femminista e attivista, è stata la vincitrice del premio Arthur C. Clarke e del Premio Principe delle Asturie per la Letteratura, e anche del Booker Prize (finalista per cinque volte, vincitrice con L'assassino cieco nel 2000), ed è stata finalista anche per il Governor General's Award (Premio del Governatore Generale, un riconoscimento offerto dal Primo Ministro del Canada) vincendolo per due volte. La Atwood è considerata la scrittrice di finzione e di fantascienza vivente più premiata. È conosciuta particolarmente per i suoi romanzi e le sue poesie ma è anche nota per la sua attività notevole a favore del femminismo. Molte delle sue poesie sono state ispirate da miti e fiabe, che sono stati uno dei suo particolari interessi fin dalla più tenera età. Suoi sono anche tre celebri libri-inchiesta dedicati alla questione palestinese: Il vento giallo, Un popolo invisibile e il recente La guerra che non si può vincere, il romanzo per giovani adulti, Ci sono bambini a zig-zag e diversi libri per ragazzi.

SCHEDA TECNICA:

Titolo:Quassù sull’albero
Autore/ Illustratore :  Margaret Atwood

Editore: EDT Giralangolo
Collana: Giralangolo - Picture Books
Prima edizione: 31 marzo 2011
Codice EAN: 9788860407276
Formato: rilegato, Illustrato
Pagine: 40
Prezzo indicativo: € 13,50
Età di Lettura: (3 +)

Letto 8180 volte
Altro in questa categoria: « L’abbraccio Senza Famiglia »
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Vita di libreria

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.