Stampa questa pagina
Martedì, 07 Novembre 2006 17:14

Marco Archetti, Maggio splendeva

Scritto da

copertinaMarco Archetti
Maggio splendeva
Feltrinelli

Questo libro riflette molto il carattere di noi Italiani: un po’ affubulatori, un po’ famiglioni, condito con una ipocrita rispettabilità dettata dalla nostra spregiudicata antropologia. E’ la storia di Leo dotato di un superpotere capace di far sparire -nel vero senso della parola- le persone e le cose. Il periodo e’ l’Italia del 1936 e la zia di Leo farà di tutto per farlo diventare una star da avanspettacolo. Si mischiano insomma: storia, humor, paradosso e non-sense.
scelto da Paola

Letto 2656 volte

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti