tu sei qui: Home Letture Layla intervista il vampiro
Mercoledì, 25 Novembre 2009 10:57

Layla intervista il vampiro

Scritto da Layla El Sayed

copertinaChe di vampiri se ne abbia davvero abbastanza si sa, in libreria ce lo diciamo tutti i giorni. E dire che io la Meyer l’ho pure letta, faccio parte dello stuolo di teen o presunte tali che hanno seguito le peripezie di Edward e Bella, ho passato l’età per attaccare il poster di Pattinson in cameretta ma ho comunque dovuto riconoscere che l’autrice è brava..una brava furbacchiona: sa come farsi leggere. Nonostante l’argomento “non morti” sia ormai arrivato alla sua saturazione con la spallata finale della Smith per Newton & Compton, sono qui a suggerirvi di leggere Intervista col vampiro, bestseller di qualche anno fa firmato Anne Rice . Se subite il fascino delle creature della notte non vi sarà difficile chiudervi in casa per un paio di giorni e divorarlo. La Rice i vampiri ve li presenterà bellissimi, potentissimi, colti, ricchi, amorali come Lestat, ( e come i Volturi..) o romantici, assorti ed estasiati dal mondo come Louis, e soprattutto aprirà uno squarcio su una questione: si può scegliere di diventare vampiri? Il tema del libero arbitrio in chiave decisamente gotica dunque. Struggimenti e patimenti squisitamente umani in corpi immortali, il tutto gettato nella giostra dei secoli tra New Orleans e Parigi. Ne vale la pena, poi potrete abbandonare il genere senza rimpianti.. (ne dicano pure le case editrici le quali non accennano a mollare l’osso e scovano presunte Meyer ad ogni angolo di strada…) La Rice è un must. ls 26-11

Letto 1627 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Newsletter

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.