tu sei qui: Home
Bookavenue - il social web che parla di libri
Giovedì, 31 Ottobre 2019 14:34

Sara Newman, I Cieli

Quando il realismo diventa conformismo, l’industria della prima persona crea un monopolio e la distopia si fa conservatrice, saranno i cani sciolti che verranno a salvarci: su ilLibraio.it . Claudia Durastanti spiega perché c'è bisogno di autrici come Sandra Newman, in libreria con "I cieli", uno dei romanzi più generosi e liberi in uscita questo autunno.

Che la magia, il sesso e la tecnologia possano essere una nemesi per alcuni romanzieri è risaputo. Non è vero che il talento si misura sulla capacità di controllare questi temi in letteratura, ma è pur vero che trattandoli è facilissimo dimostrare la propria mancanza di ispirazione o di stile, e far affiorare la propria goffaggine.

 

Una delle riviste letterarie più autorevoli del nostro paese ha intervistato Antonietta Pastore traduttrice del grande autore più volte candidato al Nobel. L'occasione è data per la lectio magistralis dell’autore giapponese ad Alba, quando gli è stato conferito premio La Quercia – Lattes Grinzane 2019.Ne anticipiamo ampi stralci ma l'intera intervista è visibile al link in coda all'articolo.

Martedì, 22 Ottobre 2019 07:56

Il giudizio universale della chiesa

E se l'inferno fosse il crac? (inteso per crisi finanziaria del Vaticano)? "Giudizio universale - La battaglia finale di Papa Francesco per salvare la Chiesa dal fallimento" è la nuova inchiesta di Gianluigi Nuzzi - I dettagliGianluigi Nuzzi torna in libreria con un nuovo libro-inchiesta sul Vaticano, destinato a far discutere non solo in Italia ancora una volta: parliamo di Giudizio universale – La battaglia finale di Papa Francesco per salvare la Chiesa dal fallimento, in libreria per Chiarelettere.

Mercoledì, 16 Ottobre 2019 15:21

l'Italia dei libri alla Fiera di Francoforte

Si consolida la presenza dell’editoria italiana alla Buchmesse, la principale manifestazione del settore a livello internazionale, in programma a Francoforte dal 16 al 20 ottobre 2019.Saranno 252 gli editori e agenti letterari italiani presenti. Lo Spazio Italia, stand collettivo italiano, riunirà 134 editori in oltre 500 metri quadrati di spazio espositivo e sarà la vetrina tricolore alla 71ma edizione del più importante appuntamento internazionale per lo scambio dei diritti editoriali e per la promozione della cultura e dell’editoria italiana all’estero.Tra gli editori italiani presenti anche 4 aree regionali: Lazio, Piemonte, Sardegna e Veneto.

Martedì, 15 Ottobre 2019 13:45

La responsabilità politica della letteratura

Un discorso sulla «responsabilità politica degli scrittori». Lo terrà  alla Fiera del libro di Francoforte la Nobel per la Letteratura Olga Tokarczuk, neo premiata con il riconoscimento per il 2018 (anno in cui non era stato assegnato in seguito allo scandalo molestie che aveva travolto l’Accademia di Svezia). La partecipazione della scrittrice polacca alla Buchmesse è stata annunciata il 14 ottobre dallo staff della rassegna Tokarczuk ha parlato nella mattinata alla conferenza stampa di apertura.

Dopo la sospensione del 2018, quest’anno è ritornato il Nobel della Letteratura, assegnato a due autori: Olga Tokarczuk, polacca, a cui va quello di recupero dall’anno scorso, mentre Peter Handke è il Nobel per la Letteratura 2019. Già detta così suona un po’ ridicola, ma le cose peggiorano se si ricorda che la sospensione fu dovuta a faccende di molestie sessuali, comprensive di palpeggiamenti a principesse, e la solita, fraudolenta gestione di denaro, a favore di mariti di poetesse e membri dell’accademia, che provocò le dimissioni di alcuni di loro; dimissioni, tanto per continuare a ridere, che il regolamento dell’Accademia svedese del Nobel non prevede, essendo i membri designati a vita.

Pagina 2 di 251


 

 

 

Ipiccoli lettori hanno cambiato indirizzo!
Più contenuti, più indici,
una sola bussola: la vostra!

Classifiche

Vita di libreria

 

 

Sostieni l'impegno di BookAvenue

BookAvenue ha aggiornato le privacy policy coerentemente ai dispositivi GDPR. Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.

 

BookAvenue ha avviato una azione di crowdfunding a sostegno delle attività del sito. Desideriamo allargare la base di offerta media di BookAvenue con la nascita di YouBook, il canale video e con BARB la nostra rivista di culture letterarie interamente online. Il progetto lo raccontiamo in una pagina dedicata.