Giancretino e io

“Gianfelice Monton è cretino! Il più cretino del mondo.

Della Terra, del Sistema solare, dell’Universo! Di sicuro della scuola.

Proprio stamattina la maestra ci ha chiesto se conoscevamo la tavola pitagorica.

E lui subito: No, la tavola no, ma la sedia sì…”

Non tutto si può scegliere e questo Beniamino, il nostro protagonista, lo sa.

Lo sa fin da piccolo, quando gli è stato propinato dalla madre come compagno di gioco un bambino superficiale, insopportabile, presuntuoso con una faccia molto simile a un topo: Gianfelice Monton, da lui soprannominato “Giancretino“.

Per questo nonostante si conoscano da sempre, nonostante siano stati “inseparabili” per costrizione, dalla colonia, al nido, alla scuola primaria e ovunque, nonostante le rispettive madri si proclamino amiche per la pelle, Beniamino continua a sottolineare che:” lui e Gianfelice non sono amici e non lo saranno mai!”.

La catastrofe arriva quando, la madre di Beniamino e Agnese, la madre di Gianfelice, in preda a un raptus adolescenziale, da sfegatate fans di Céline Dion, decidono di andare al concerto della loro cantante preferita lasciando i figli a casa, da soli e sempre assieme, confidando nello sguardo vigile della vicina di casa di origine mediorientale, la signora Chibbani che arriverà all’improvviso con la scusa di preparare la cena portandosi appresso il figlio Abdallah che spaventerà a morte il povero Giancretino…

Ma questo ve lo posso solo accennare per non rovinarvi la sorpresa.

Vi lascio quindi in buona compagnia di questa divertente storia scatenatrice di equivoci e  risate.

Questo libro fa parte della collana Zoom che rispetta accorgimenti visivi che facilitano la lettura di tutti, in particolare dei lettori dislessici grazie a un carattere di scrittura messo a disposizione gratuitamente per istituzioni e privati che la utilizzino a scopi non commerciali.

INFO EDITORIALI

Giancretino e io

Autore: Vincent Cuvellier

Illustratore: Aurélie Grand

ISBN: 978-88-89921-85-2

Numero di pagine: 80

Casa editrice: Bianconero Edizioni

Collana: ZOOM

Fascia di età: dagli 8 anni

Isabella Paglia

Sono un'autrice di libri per bambini e ragazzi. Ho vinto vari premi di Letteratura alcuni molto importanti come:"IL PREMIO NAZIONALE LETTERATURA  PER L'INFANZIA GIACOMO GIULITTO - Critici in erba" - 2014; Il 25 marzo 2014, nell'ambito della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, ho ricevuto il prestigioso PREMIO PIPPI- narrativa per ragazzi  sezione inediti con il romanzo: "La Grande Sfida". Sono vincitrice del 14^ Concorso Internazionale Syria Poletti - Città di La Réole per libro rivolto ai bambini da 0 a 12 anni e Finalista del Soligatto - Premio Nazionale di Letteratura per l'Infanzia, anche caporedattore per il web magazine Book Avenue, redattrice, collaboratrice per  molti altri giornali e riviste destinate ai più giovanicome Super G! ma soprattutto instancabile cantastorie e sostenitrice dei diritti dei bambini.

Un pensiero su “Giancretino e io

  • 24 Settembre 2014 in 17:53
    Permalink

    Bellissimo articolo Isa, che fa venire voglia di leggerlo il prima possibile, altro che bimbi di 8 anni!
    Francesca

Lascia un commento