tu sei qui: Home Visualizza articoli per tag: cristiana pezzetta,
Venerdì, 26 Maggio 2017 12:26

Finchè siamo vivi

Si deve sempre perdere una parte di sé perché la vita continui.

Avevamo conosciuto secoli di grandezza, fortuna e potere. Tempi eroici in cui le fabbriche producevano a pieno ritmo e le città si spingevano fino ai piedi delle montagne, innalzando ponti sopra i fiumi. Avevamo case traboccanti si tesori allora, occhi, tasche stomaci gonfi di ricchezze, figli già sazi appena venuti al mondo.

In quel momento sublime della nostra storia, niente ci faceva paura. Fertili pianure si estendevano a perdita d’occhio tutt’intorno a noi. Le nostre bandiere sventolavano conquistatrici in cima alle torri altissime che avevamo costruito e, accecati dal nostro stesso trionfo, eravamo certi che ogni pietra sarebbe rimasta dov’era in eterno.

Ma un giorno la ruota girò, portandosi via le nostre antiche glorie.

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Giovedì, 16 Marzo 2017 00:00

Un tifone in arrivo

Paolo, il protagonista di questa storia di amicizia e conquiste, è come la Primavera: è una gemma che deve schiudersi. Sono foglie strette le sue, una chiara difesa, ma con delicate parole, Paolo comincerà ad avvertire un calore nuovo e rivelerà quello che ha dentro, i suoi veri colori.

Di colori all’inizio ne ha solo uno e non gli piace. Infatti, in modo quasi segreto, coltiva sogni e interessi, ma ha anche vuoti dolorosi da colmare e paure: tutto questo arriva fuori solo colorando le orecchie, di un rosso intenso. La timidezza di Paolo è la stessa di chi è più riservato e che magari si sente incompreso. Solitamente i ragazzini così sono il bersaglio preferito dei bulli, come il Trio, il gruppetto di prepotenti che prende di mira, appunto, Paolo.

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Giovedì, 10 Novembre 2016 00:00

Ferma così

Il dolore è una lama che incide e separa, tra dentro e fuori, tra ieri e domani, isolando la vita di Caitlin nello squarcio di uno scatto fotografico, dove l’attimo è tempo perfetto, ma nel quale la vita non scorre più. Ingrid, la sua migliore amica, l’ha lasciata sola, ha scelto di abbandonare la vita, di togliersi la vita. Tornare a scuola, dopo la morte di Ingrid, dopo un’estate passata con i suoi genitori a girovagare per boschi, nel tentativo, vano, di ritrovare quella parte di sé, seppellita insieme all’amica, diventa un’impresa titanica. Caitlin sembra non poter più condividere nulla di ciò che era con un’idea anche solo abbozzata di futuro, per sé e con gli altri...>>

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Lunedì, 15 Giugno 2015 09:18

Buona estate e buone letture!

Buona estate e buone letture dalla nostra rubrica Piccoli Lettori Crescono! Noi ci rivedremo a settembre ma la nostra redazione continua a lavorare leggendo e scegliendo per voi i libri più belli per bambini, ragazzi e non solo.

A presto e ancora buone letture!

Pubblicato in Piccoli lettori crescono

Newsletter



Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, acconsenti all'utilizzo degli stessi. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies.