tu sei qui: Home Visualizza articoli per tag: isabella paglia
Domenica, 09 Settembre 2012 12:34

ESTELLA E JIM NELLA MERAVIGLIOSA ISOLA DEL TESORO

…“ Questa storia ebbe inizio in un pomeriggio
di novembre, di un anno imprecisato a metà del Settecento,
sulle coste dell'Inghilterra meridionale.
Gli estremi raggi del sole tingevano le pareti
a strapiombo della scogliera e la casa che
si ergeva al di sopra.
Dai comignoli spuntavano sbuffi di fumo
che subito il vento portava via insieme
agli strilli dei gabbiani ...”[continua ]

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 01 Settembre 2012 16:42

MARE GIALLO

…“Pazziare” nel dialetto di Napoli significa
giocare, “pazzia” invece in lingua di Italia
significa follia, che se ci levi una i diventa folla,
ma non c’entra molto. Comunque le parole sono
utili e più ne sai e prima fai.
Mi chiamo Hui, ho undici anni e sono nato in
Cina, ma a due anni già stavo qua, a Napoli, in
una casa piccola di un palazzo grande dietro le
strade della Stazione Centrale”...[continua ]

Bentrovati carissimi piccoli e grandi lettori!

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Venerdì, 13 Luglio 2012 12:39

Iole la balena mangiaparole

Iole la balena mangiaparole“… Là, proprio dove l'azzurro del cielo
si confonde con quello del mare,
ogni giorno, alla stessa ora,
un uomo passa sulla sua barca.
E' un poeta e viene fin qui per scrivere
le sue poesie e recitarle al mare
che silenzioso, ascolta.
Quando sente arrivare la sua barca,
Iole si avvicina segretamente e aspetta ”... [continua ]


Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Giovedì, 05 Luglio 2012 09:45

Tate cento cuori

tate 100 cuori“… In borsetta le tate
custodivano cento cuori di carta.
Un cuore da donare a ogni bambina
e a ogni bambino che conoscevano.
Chissà in cielo e in mare
quanti bambini avevano conosciuto,
chissà a quanti
avevano donato il loro cuore ”... [continua ]

Ci sono tate di mare che pescano alghe, tessono come fili di lana e raccontano storie di barche e isole lontane, poi, tate che parlano una lingua segreta che solo i bambini riescono a sentire con parole che sanno di vento, rocce, dune di sabbia e deserti lucenti come dune ...

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Venerdì, 29 Giugno 2012 09:02

Adalgisa e la Luna

adalgisa e la luna
“… Nella calda notte estiva
Adalgisa non dormiva:
ranicchiata sotto il pesco,
si godeva fuori al fresco
il concerto delle rane con accanto gatto e cane
Il grilletto direttore
cri, cri ,cri,
per ore e ore
comandava con bacchetta la sua musica perfetta ..." [continua ]


Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Giovedì, 21 Giugno 2012 09:17

Come due gocce

come 2 gocce“…Mamma, perché ci sono le nuvole oggi?
Io voglio il sole.
Io voglio giocare in giardino.”
“Si stanno preparando per il grande evento.”
“Cos’è un grande evento?”
“È un momento importante.
Guarda quelle nuvole grigie...
sono gonfie, gonfie e cambiano rapidamente colore,
ora sono nere.”
“Sono arrabbiate?…"
[continua ]

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Venerdì, 15 Giugno 2012 15:03

Il circo di Berta e Pablo

il circo"… Berta e Pablo sono fratelli.
Berta ha cinque anni e Pablo sette.
Un giorno zio Maurizio li porta al circo
e lì vedono i pagliacci, che giocano con una palla più grande di loro.
Più in là c’è il domatore, che fa passare i leoni
in un cerchio di fuoco …" [continua ]

E' arrivato il circo, bambini!

 

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Venerdì, 08 Giugno 2012 13:57

Il gongolone bianco

il gongolone bianco… Sei diventato brutto però» disse Aurora, un po' delusa.
" Volevo essere un'oca per vivere con te" pensò il gongolone abbassando il collo un po' vergognoso.
«Sembri proprio un'oca ... Non voglio che tu diventi un'oca! Ho parlato tanto di te alla mamma.
Ci ha pensato un po' su e poi ha detto ...
[pag. 40 - continua]

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 02 Giugno 2012 12:45

Il cuore di Chisciotte

il cuore di Chisciotte“… Mi si riempie la testa, mi si riempie la testa
Di tutto il mare buono, di tutto il mare in tempesta
Di contese, battaglie, duelli e incantamenti
Di giganti giganteschi, sfide, guerre e tradimenti
Di capricci, piagnistei e degli amori tormentati
Dell’odore dei cavalli, del rumore dei soldati
Dell’odore di bruciato che dal libro pare esca
Tutto questo tutto quanto sta qui dentro la mia testa?
A vederla sembrerebbe che non c’è poi molto posto
Ma qui dentro c’è lo spazio più gigante che conosco…" [continua ]

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
Sabato, 26 Maggio 2012 09:39

Micioragionamenti

micioragionamenti“… Quindi il lupo apre la porta, si mangia la nonna,
io mi arrampico sull’armadio col pelo dritto,
il lupo indossa la camicia da notte della nonna
e si mette a cercare la cuffia, che la nonna non ha mai avuto,
si stende sul suo letto e, a quel punto, immaginate me che mi metto
ad aspettare il cacciatore ...

Pubblicato in Piccoli lettori crescono
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 3 di 17



BookAvenue usa i cookies. 
Usando il sito ne consenti implicitamente l'utilizzo. 
Se desideri saperne di più, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies